Parla con Me va ridimensionato per il dg Masi. Il direttore Di Bella: mi dimetto

Parla con Me va ridimensionato per il dg Masi. Il direttore Di Bella: mi dimetto

Il quotidiano La Repubblica riporta lo scontro in atto tra il direttore generale della Rai Mauro Masi e il direttore di Rai Tre Antonio Di Bella: Masi vorrebbe ridimensionare Parla con Me, ma Di Bella minaccia le dimissioni

    Non sembra esserci pace per Parla con me, lo show satirico condotto da Serena Dandini nella seconda serata di Rai Tre. Dopo aver subito l’ennesimo attacco da parte del Premier Silvio Berlusconi che nei giorni scorsi l’ha accusato di divertirsi ad aggredire il Governo, il programma è ora nel mirino di Mauro Masi: il direttore generale della Rai vuole ridimensionarlo e passare dalle attuali quattro serate (dal martedì al venerdì) a una soltanto alla settimana, nonostante gli ascolti premino la trasmissione con il 10% di share. Il direttore di Rai Tre Antonio Di Bella però non ci sta e ha fatto sentire la sua voce minacciando di essere pronto a dimettersi nel caso lo show della Dandini non venga confermato in palinsesto.

    È scontro diretto tra il direttore generale della Rai Mauro Masi e il direttore di Rai Tre Antonio Di Bella a causa della trasmissione Parla con Me. Masi infatti per la prossima stagione tv vorrebbe ridimensionare la programmazione del talk show satirico condotto da Serena Dandini riducendolo dagli attuali quattro appuntamenti settimanali ad uno solo. Un taglio quasi netto per un programma dai buoni ascolti, che ha raggiunto anche il 10% di share, ma che troppo spesso viene attaccato dalla maggioranza del Governo per le critiche (pur sempre satiriche) che subisce.

    E mentre Serena Dandini preferisce non parlare per il timore di ritorsioni, il direttore di Rai Tre, stando a quanto riportato in un articolo di La Repubblica firmato da Leandro Palestini, non ha nessuna intenzione di rinunciare così facilmente a un programma di successo e ha ingaggiato un braccio di ferro con Masi: “Mi dimetto.

    Se togliete Serena Dandini, lascio RaiTre” avrebbe minacciato a gran voce Di Bella, a pochi mesi dal suo insediamento, che al contrario per il 2011 vorrebbe addirittura portare in un paio di prime serate l’allegro salotto di Dandini e Vergassola.

    Palestini ricorda infine che Di Bella ha anche un’altra sfida da combattere: “portare su RaiTre Roberto Saviano con un programma tutto suo (anche se accompagnato in video da Fabio Fazio), in pratica quattro corpose serate di impegno civile, un format che sarebbe allo studio con Endemol” e che è stato annunciato durante l’ultimo speciale Che tempo che fa che ha visto protagonista lo scrittore sotto scorta. Riuscirà Di Bella a spuntarla e a salvare Parla con Me?

    474

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI