Papa Ratzinger a Domenica In?

Papa Ratzinger a Domenica In?

Papa Ratzinger potrebbe partecipare a Domenica In leggendo un passo della Bibbia: l'evento farebbe parte di un progetto del Vaticano e di Rai Educational

    Papa Ratzinger

    Papa Ratzinger leggerà un passo della Bibbia in una puntata di Domenica In il prossimo ottobre: è quanto rivela Libero in un articolo di oggi, ma la Santa Sede precisa che “non è ufficiale”. Evidentemente sono in ancora in corso trattative.

    Papa Ratzinger potrebbe partecipare ad una puntata di Domenica In per leggere un passo della Bibbia: in realtà, stando a quanto riportato da Libero, si tratterebbe del primo atto di un progetto che coinvolge il Vaticano e Rai Educational, una maratona sulle Sacre Scritture che vedrà la partecipazione dei principali esponenti delle religioni che si legano alla Bibbia, dal Rabbino di Roma ai pastori protestanti. Una non stop di sette giorni e sette notti, in onda ininterrottamente su RaiEducational, che si concluderebbe laddove tutto ebbe inizio, ovvero sempre durante Domenica In, intorno alle 18, ma la settimana successiva.

    Il settimanale Chi, che ha lanciato la notizia, si dilunga anche in una serie di particolari: “Dalla basilica di San Paolo Fuori le Mura Benedetto XVI inizierà la lettura della Bibbia, partendo proprio dai primi versetti della Genesi. Poi le telecamere si sposteranno nel Tempio Maggiore di Roma, dove il Rabbino Capo continuerà la lettura per poi cedere la linea ad un sacerdote ortodosso, il quale, a sua volta, la cederà ad un pastore protestante” e via di questo passo. “Dopo la prima mezz’ora di lettura ininterrotta” si legge su Chi “la performance iniziata dal Papa si trasferirà su RaiEducational per riapprodare la domenica successiva di nuovo a Domenica In per l’ultima mezz’ora di lettura”. Ciascun esponente religioso dovrebbe leggere la propria versione della Bibbia.

    Come dicevamo, nessuno si è affrettato a smentire, anzi Giovanni Minoli, direttore di RaiEducational, si è limitato a dire che non c’è nessuna corferma ufficiale (che però potrà sempre arrivare), mentre la Rai precisa che il progetto potrebbe avere “diverse collocazioni in palinsesto“.
    Il progetto dovrebbe materializzarsi tra il 5 e il 26 ottobre, quando si svolgerà a Roma il Sinodo dei Vescovi e dovrebbe vedere la partecipazione anche dei ‘comuni’ fedeli che potranno proporsi per la lettura prenotandosi via Internet.

    Quella che poteva sembrare una boutade, si rivela evidentemente un progetto di ampio respiro già allo studio da tempo e probabilmente già in fase avanzata. Ne sapremo presto qualcosa di più.

    542