Paolo Del Debbio conduce Quinta colonna, Il Quotidiano: dal 22 aprile alle 20.30 su Rete 4

Lunedì 22 aprile parte Quinta Colonna, Il Quotidiano, lo spinf-off di Rete4 condotto da Paolo Del Debbio

da , il

    Paolo Del Debbio Quinta Colonna, Il Quotidiano

    Da lunedì 22 aprile Paolo Del Debbio conduce Quinta Colonna, Il Quotidiano, spin-off di Quinta Colonna, il programma di approfondimento giornalistico in prime time di Rete4. Ancora una volta si darà voce alla gente comune tramite i collegamenti con le piazze, che aiuteranno il conduttore a districare i nodi circa i temi politico-economici del giorno e lo si farà, ovviamente, in una forma più stringata, vista la durata ridotta del programma. Quinta Colonna, Il quotidiano, infatti, andrà in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì in access prime time – dalle 20.30 alle 21.15 – e si scontrerà con Otto e Mezzo, il talk di La7 condotto da Lilli Gruber.

    Promozione, quindi, per Del Debbio che, grazie agli ottimi ascolti ottenuti in prima serata nella stagione televisiva in corso, dando del filo da torcere anche a Gad Lerner e Corrado Formigli (rispettivamente conduttori de L’Infedele e di Piazzapulita su La7), ha consentito a Rete4 di affermarsi come rete di approfondimento giornalistico. Il lunedì sera, poi, appuntamento doppio: resta confermata, infatti, la puntata in prime time di Quinta Colonna con lo schema, ormai collaudato, che vede contrapporsi i pareri degli esperti in studio con quelli della “pancia” del Paese, grazie ai collegamenti esterni nelle piazze.

    La scelta di far parlare la gente comune, poi, ha spesso suscitato parecchie critiche nei confronti del conduttore, accusato di fare giornalismo di serie B. Alle accuse Del Debbio ha risposto tramite un’intervista rilasciata a Il Giornale, sottolineando che il problema non è la scolarizzazione del pubblico, il problema è la de-scolarizzazione dei politici che sono sempre più lontani dalla gente. Chi viene da me si deve confrontare con le persone. E molti politici lo temono. La sua è una conduzione di uno che si astiene nelle elezioni. Molti esponenti della sinistra venuti ospiti ci hanno fatto i complimenti. Gli altri vadano pure in altri talk, aggiunge.

    La promozione all’access prime time, però, comporta inevitabilmente l’abbandono di Mattino Cinque, programma del mattino della rete ammiraglia di Mediaset, che da quattro stagioni conduce accanto a Federica Panicucci; al suo posto e fino a fine stagione, è tornato Claudio Brachino, direttore di Videonews e già conduttore del programma in passato. Dell’esperienza di questi anni a Mattino Cinque Del Debbio dice: Ero molto contento quando facevo Secondo voi. Poi mi hanno chiesto di co-condurre su Canale5 e si vede che dopo 400 puntate mi hanno notato. Comunque mi spiace molto lasciare Federica Panicucci.