Paolo Brosio e Barbara D’Urso litigano a Pomeriggio 5: è polemica

Paolo Brosio e Barbara D’Urso litigano a Pomeriggio 5: è polemica

Paolo Brosio e Barbara D'Urso, lite a Pomeriggio 5: è polemica

da in Canale 5, Personaggi Tv, Pomeriggio Cinque, Programmi TV
Ultimo aggiornamento:

    E’ lite tra Barbara D’Urso e Paolo Brosio negli studi di Pomeriggio 5 e la polemica è servita. La conduttrice invita il giornalista per parlare del caso di un prete scomparso a Medjugorje, ma lui si stanca di aspettare e lascia il collegamento con gli amici di Canale 5. Risultato? Nella puntata di venerdì 25 settembre 2015, va in onda l’ennesima lite-polemica della TV, in giorni in cui peraltro la D’Urso sembra avvertire fatica per via della febbre, ma forse anche per altri motivi.

    Solo qualche giorno fa, infatti, a Pomeriggio 5 è andata in onda un’immagine di Barbara D’Urso per certi versi inedita: la conduttrice sorpresa dalle telecamere del programma (la regia quest’anno è di Giovanni Barbaro) mentre si arrabbia con qualcuno in studio. Si è palesemente trattato di un errore, lei ha quindi tentato di “riparare” con un finto sorriso in diretta, ma ormai la scena di Lady Cologno che dà sfogo ai nervi è stata trasmessa, segno che in questi giorni l’aria che si respira a Mediaset sembrerebbe meno distesa del solito.

    Ora non c’entra Fabrizio Corona o la casalinga di turno che si rivolta improvvisamente contro il programma: a scalfire il ritmo della solita diretta-fiume di Pomeriggio 5 stavolta ci ha pensato Paolo Brosio. Il giornalista, infatti, ospite in collegamento con Barbara D’Urso, ad un certo punto ha lamentato impazienza minacciando di andar via, come in effetti poco dopo è accaduto:

    “Barbara, ascoltami – ha esordito Brosio – io devo scappare perché c’ho il teatro qui che mi aspetta, 300 persone. Abbi pazienza, ma devo presentare il libro ad Assisi”. La conduttrice si è accorta sin da subito dell’andazzo e ha risposto con frecciatina: “Va bene, l’hai presentato anche adesso da noi, vedo. Quindi se vuoi lasciami Filippa (la testimone del caso ndr). Siamo una trasmissione di cronaca.

    Devo andare per forza al Tg5”.

    Pronta, prontissima la replica di Paolo Brosio stesso in puntata da Barbara D’Urso: “Ti ho portato la notizia, ti ho portato la testimone, però fatemi parlare ora. Io devo scappare” ha detto. Ironica, ma non poi così tanto la risposta della conduttrice: “Se vuoi posso chiedere a Publitalia di non mandare pubblicità e di non fare il Tg5. Paolo è così. Se puoi aspettare cinque minuti te ne sono grata. Non polemizzare con me in onda, ci vogliamo bene”.

    Qualche ora dopo, Brosio ha chiarito su Facebook di non essersene andato per chissà quale scorrettezza, ma perché secondo lui “non sono io che non ho rispettato gli accordi presi nei giorni precedenti, bensì gli autori del programma” che avrebbero concordato un collegamento per un orario precedente a quello in cui poi è stato effettivamente realizzato:

    “Ho atteso con pazienza – ha fatto sapere Brosio – ma quando ho visto che avrei danneggiato un teatro pieno di gente che aspettava il mio arrivo, ho dato una risposta a chi mi attendeva da oltre un’ora” ha spiegato Brosio online. In un certo senso, però, le parole dette in puntata a Pomeriggio 5 da Barbara D’Urso fanno eco ancora adesso: “Se c’è Brosio siamo felici, sennò ce ne faremo una ragione”.

    Cari amici, vorrei spiegare a tutti voi che cosa, mio malgrado, è accaduto oggi durante la diretta di Canale 5, nel…

    Posted by Paolo Brosio onVenerdì 25 settembre 2015

    738

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Personaggi TvPomeriggio CinqueProgrammi TV Ultimo aggiornamento: Sabato 26/09/2015 21:32
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI