Paolo Bonolis non lascia Mediaset: contratto verso il rinnovo

Paolo Bonolis non lascia Mediaset: contratto verso il rinnovo

Pare rientrare l'ipotesi di un passaggio del conduttore in RAI

da in Mediaset, Paolo Bonolis, Rai, Rai 1
Ultimo aggiornamento:

    Eh beh, dipende dai punti di vista, ma sembrano buone notizie: Paolo Bonolis non lascia Mediaset. Il contratto del conduttore con il Biscione, infatti, sarebbe in via di rinnovo. Mediaset sarebbe vicina così ad accaparrarsi il conduttore di Avanti un altro! e Ciao Darwin anche per questa stagione TV e per i prossimi 5 anni ‘televisivi’. Di recente per il presentatore si era parlato di trattative con la Rai, ma l’ipotesi sarebbe sfumata.

    Di Paolo Bonolis che non lascia Mediaset, ma anzi rinnoverebbe il contratto con il Biscione, parla Alberto Dandolo di Dagospia che per Oggi scrive: ‘Lucio Presta è stato avvistato nella saletta del bar dell’Hotel Baglioni di Milano con Sonia Bruganelli, moglie del suo ‘assistito’ Paolo Bonolis. Si mormora che i due dovessero incontrare i dirigenti Mediaset per definire i dettagli del contratto di riconferma di Bonolis’, si legge.

    Pare – però – che in questo ipotetico contratto firmato da Bonolis possano leggersi condizioni non proprio legate al presentatore tv, o almeno non solo: ‘Sembra che Presta sia riuscito a ‘blindare’ Federica Panicucci alla conduzione della prossima edizione di Mattino Cinque, inserendola nel ‘pacchetto’ di trattative con il Biscione’.

    Articolo aggiornato da Raffaele Di Santo il 10 giugno 2016

    Il conduttore Paolo Bonolis potrebbe tornare in Rai dopo sette anni. Il contratto con Mediaset scade a giugno 2016 e secondo i beninformati il presentatore potrebbe lasciare le reti del Biscione per approdare sulla TV di Stato già dal prossimo autunno, forse con un nuovo progetto in access prime time, fascia oraria già sperimentata con successo nel 2003, quando Paolino ha condotto la prima edizione di Affari tuoi.

    A darne notizia è Adnkronos, secondo cui Paolo Bonolis ‘avrebbe già avuto dei contatti con gli attuali vertici di Viale Mazzini e di Rai 1‘. Infatti, scrive l’agenzia di stampa, il conduttore ‘potrebbe tornare in Rai già dall’autunno con un progetto di prime time e probabilmente anche con la possibilità di tornare nell’access prime time’.

    Del resto, anche se sotto contratto Mediaset dal 2011 ad oggi, Bonolis in questi anni non ha evitato di comparire su Rai 1 per condurre due eventi televisivi: Lo spettacolo dello sport – I 100 anni del Coni, nel 2014, e Expo Milano 2015 – The Opening, la cerimonia d’apertura di Expo.

    Ora le ipotesi sono due: o l’attuale contratto con R.T.I si rinnova secondo precise condizioni (e questa news potrebbe in qualche modo aumentare il potere contrattuale di una delle due parti in gioco), oppure il presentatore gestito da Lucio Presta ha voglia di cambiare aria e di rientrare in Rai dopo i successi Mediaset Avanti un altro! e Ciao Darwin.

    Inoltre c’è da dire che, se così fosse, Canale 5 avrebbe un ‘problemino’ da risolvere: l’assenza di Paolo Bonolis da Mediaset, e quindi dalla conduzione di Avanti un altro!, già dal prossimo settembre 2016 porterebbe delle variazioni nella fascia pre-serale del palinsesto della rete ammiraglia. Che Caduta Libera! di Gerry Scotti non sia pronto per una nuova avventura? Staremo a vedere. See u soon!

    Articolo aggiornato da Raffaele Di Santo il 29 aprile 2016

    Gli studi di Roma potrebbero ospitare di nuovo Paolo Bonolis che avrebbe intenzione di tornare in Rai salutando, forse momentaneamente, Mediaset. Terminata la conduzione di Avanti un altro, il conduttore si appresta per l’ultima edizione di Ciao Darwin, dopodiché, Paolo Bonolis pare voglia tornare in Rai per mettersi alla prova con nuovi programmi.

    Al conduttore potrebbe essere nuovamente affidato Affari tuoi su Rai 1, trasmissione già nota a Bonolis che non ha mai nascosto, però, la volontà di sperimentare format nuovi e studiati da lui e dal team di autori che lo accompagna fedelmente.

    Paolo Bonolis potrebbe essere uno degli acquisti della Rai per la prossima stagione. Secondo indiscrezioni, il conduttore sarebbe pronto a salutare Mediaset per tornare negli studi della Capitale e mettersi alla prova con nuovi programmi e format televisivi. Terminata la conduzione di Avanti un altro che occupava il preserale di Canale 5, Bonolis si appresta per l’ultima edizione di Ciao Darwin, arrivato quest’anno alla settima edizione. Come ha più volte ribadito il conduttore, lo show che si intitola “La resurrezione”, vivrà il suo ultimo ciclo durante la prima serata di Canale 5, poi, Ciao Darwin chiuderà i battenti.

    Visti i progetti di Paolo Bonolis, dunque, si fa sempre più insistente l’ipotesi di un suo ritorno in Rai. Il conduttore non è nuovo alla tv di Stato: prima di passare a Mediaset, ha condotto con successo Affari Tuoi, trasmissione che proprio lui lanciò durante la direzione di Rai1 di Fabrizio Del Noce e che, ancora oggi, è uno dei programmi di punta della rete ammiraglia. Visti i precedenti, dunque, Bonolis potrebbe tornare ad uno dei suoi “figli televisivi” destreggiandosi tra i pacchi in attesa di trasmissioni nuove con le quali mettersi alla prova.

    Prima di assistere ad un eventuale passaggio in Rai di Bonolis, però, ci prepariamo per l’ultima edizione di uno degli show che hanno fatto la storia di Mediaset, Ciao Darwin, che potrebbe vedere il conduttore affiancato da una spalla diversa: forse non ci sarà più Luca Laurenti al suo fianco, ma questa è tutta un’altra storia…

    1081

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MediasetPaolo BonolisRaiRai 1 Ultimo aggiornamento: Venerdì 10/06/2016 11:44
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI