Paolo Bonolis: “Ecco Avanti un Altro!, format tutto italiano”

Paolo Bonolis: “Ecco Avanti un Altro!, format tutto italiano”

Paolo Bonolis presenta con orgoglio il suo nuovo game preserale, Avanti un altro!, format tutto italiano al via lunedì 5 settembre

da in Avanti un altro, Canale 5, Game Show, Paolo Bonolis, Quiz
Ultimo aggiornamento:

    Paolo Bonolis e Luca Laurenti avanti un altro

    Paolo Bonolis presenta il suo nuovo preserale, Avanti un Altro!, dal 5 settembre su Canale 5 e si dice orgoglioso del format, tutto italiano, in un mercato dominato dai prodotti esteri. “Ci hanno dato fiducia e siamo soddisfatti anche per il fatto di non aver speso soldi all’estero, ma di aver creato un prodotto italiano in un momento di crisi come questo” dice Bonolis a Radio Ies. Ma scopriamo con Bonolis alcune delle caratteristiche del suo nuovo gioco tv.

    Il gioco è molto semplice e si potranno vincere molti quattrini” dice Bonolis, che non riesce a trattenere l’entusiasmo per una sfida fortemente voluta e nella quale si è gettato a capofitto con la sua vena creativa, come emerso nell’intervista concessaci al Giffoni Film Festival. “Il concorrente dovrà rispondere ad alcune domande – spiega Bonolis – se risponde bene potrà pescare la sua vincita. Appena si sbaglia, ‘avanti un altro’ concorrente.

    Ci si può comunque fermare oppure provare a conquistare l’intero montepremi“.
    Al di là del meccanismo del gioco, il punto forte del nuovo preserale targato Bonolis-Laurenti sarà di certo nel clima, nei toni del programma: “Si vivrà un’atmosfera molto serena – assicura Bonolis – e speriamo che sia gradita. Sono convinto che potremo divertire“.

    Avanti un Altro! andrà in onda tutti i giorni, domenica inclusa. “Dalla seconda domenica porteremo le pastarelle nelle case degli italiani” annuncia Bonolis, sottolineando il clima ancor più leggero delle puntate domenicali. “Il programma sarà pressocché lo stesso, con qualche piccola variazione legata al giorno, in sè particolare” aggiunge il conduttore, che ne approfitta per tornare sui ‘palinsisti’ della tv italiana (“So che la Ventura farà X Factor su Sky, ma se lo fai a Sky o in Rai poco cambia: sempre X-Factor resta… Gli spostamenti sono frutto di ragioni non televisive“) e per sottolineare il valore aggiunto di un format originale e realizzato completamente in Italia. La sua attenzione, però, va a La7, al momento la rete più ‘sperimentale’ e coraggiosa del panorama italiano; da lunedì, però, dovrà fare i conti con le colonnine dell’Auditel.

    419

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Avanti un altroCanale 5Game ShowPaolo BonolisQuiz