Paolo Bonolis a Mediaset fino al 2011

Paolo Bonolis a Mediaset fino al 2011

Ufficializzato il contratto tra Paolo Bonolis e Mediaset: l'accordo prevede che Bonolis resti legato al gruppo del Biscione fino alla fine del 2011

    Paolo Bonolis torna a Mediaset fino al 2011

    Paolo Bonolis ha firmato il contratto con Mediaset: il conduttore sarà impegnato in una serie di progetti per il gruppo del Biscione fino al 2011.

    Il ventilato accordo tra Paolo Bonolis e Mediaset è stato finalmente ufficializzato. E’ stato il vicepresidente Mediaset, PierSilvio Berlusconi, a dare la notizia alle agenzie, mentre è ancora in corso la conferenza stampa nella quale, si spera, le parti spiegheranno nel dettaglio il ventaglio dei progetti in cantiere. Paolo Bonolis resterà legato a Mediaset fino al 31 dicembre 2011.

    Non male come impegno per un ‘artista’ che ha sempre detto di voler sentirsi libero, slegato da vincoli contrattuali.

    In ogni caso l’impegno preso con Mediaset dovrebbe riguardare una serie di progetti già individuati, su tutti una nuova edizione di Chi ha Incastrato Peter Pan?, in palinsesto già in autunno su Canale 5, e de Il Senso della Vita, che torna nel 2010 non proprio in seconda serata, ma in prossimità del prime time (magari dopo una puntata di una serie tv ipotizziamo noi), come ha spiegato Massimo Donelli, direttore di Canale 5, presenta alla conferenza stamoa insieme ad Alessandro Salem, direttore generale contenuti di RTI.

    Bonolis, inoltre, non esclude l’ipotesi di un programma con Maria De Filippi che però non verrà programmato durante il Festival di Sanremo 2010, bensì subito dopo. In programma anche due nuove prime serate da qui al 2011.

    Torno a Mediaset per provare qualcosa di nuovo” ha detto Bonolis ai giornalisti: “Ogni volta che ho cambiato azienda ho sempre portato qualcosa di nuovo e l’intendimento che ho avuto con tutto il ‘cucuzzaro’ di Mediaset e di consolidare quello che di importante va consolidato, ma anche fare qualcosa di nuovo“. E in effetti qualcosa di diverso dai soliti titoli è in fase di studio: “Le cose che ho proposto sono convinto che andranno bene e che si faranno – ha puntualizzato Bonolis- così come sono convinto che andrà bene anche il consolidato“.

    Su Il Senso della Vita abbiamo pochi dubbi, su Peter Pan qualcuno in più. Per adesso uno dei gialli dell’autunno 2009 si è risolto. Aspettiamo che la prognosi sui palinsesti tv della prossima stagione venga definitivamente sciolto.

    448

    ALTRE NOTIZIE