Paola Perego sa far tutto e non vuole rinunciare a niente

Paola Perego sa far tutto e non vuole rinunciare a niente

Paola Perego parla del suo futuro: contratto in scandenza, si candida alla conduzione del Grande Fratello 9

    Paola Perego

    Terminato il Grande Fratello 8 si iniziano a fare congetture sul conduttore della nona edizione. I casting per i nuovi concorrenti sono alle porte e Alessia Marcuzzi dichiara che non le dispiacerebbe guidare anche il Grande Fratello 9. Ma come ormai tradizione spunta anche il nome di Paola Perego, già in ballottaggio alla vigilia dell’edizione 2008 appena terminata, ma ora in scadenza di contratto con Mediaset. Quale futuro la aspetta?

    Diciamo innanzitutto che la Perego sa di valere e lo dimostra nelle risposte date ad Alessandra Menziani che l’ha intervistata per Libero. Sebbene il suo contratto con Mediaset sia prossimo alla scadenza, la conduttrice non si mostra molto preoccupata del suo futuro televisivo. Dopo aver condotto per due anni Buona Domenica e aver sopportato ogni tipo di critica per la deriva trash che il contenitore domenicale ha vissuto sotto la sua gestione, è pronta a misurarsi con ogni genere di programma.
    Nonostante gli attacchi subiti, però, Paola Perego continua a difendere la sua creatura: “La mia Domenica è sempre stata ottima“, dice la conduttrice che ritiene ‘strumentali’ e ‘interessate’ molte delle accuse ricevute per la sua trasmissione. “È normale ricevere giudizi negativi. Ma alcuni sono stati completamenti inutili, come quelli dello scorso anno: qualsiasi cosa facessimo eravamo etichettati come ‘trash’. Tanti attacchi erano mirati ad altri interessi, contro il nostro gruppo di lavoro. Prendere l’eredità di Maurizio Costanzo è stato pesante.

    E vincere dopo Costanzo può aver dato fastidio a qualcuno. Che ci ha aspettato al varco”.

    Insomma gran parte delle critiche ricevute sarebbero, per la Perego, da attribuire a invidie aziendali, sebbene l’idea complottista personalmente non ci convinca granchè: l’angolo delle sexy docce inaugurato quest’anno non ci è mai sembrato molto pregno di contenuti. Ma l’intervista prosegue delineando una possibile conduzione del Grande Fratello 9, una decisione particamente presa secondo la giornalista di Libero. Più cauta la Perego, già scottata da due anni di promesse non mantenute, con lo ‘spettro’ di una quarta gestione Marcuzzi che avanza. Di sicuro il reality è pane per i suoi denti: “Il reality è nelle mie corde - dice senza esitazioni la conduttrice che aggiunge – “La Talpa è stata un successo, ma ho dimostrato, e lo dico davvero senza nessuna auto-esaltazione, che tanti generi possono essere nelle mie corde: i programmi pseudo-giornalistico (Verissimo), il talk show, il format leggero… Ho fatto quiz, programmi sportivi, trasmissioni musicali: in 20 anni ho affrontato tutti i generi“.

    Tra una settimana si scioglierà la prognosi sul suo contratto: potrebbe rimanere alla conduzione di Buona Domenica, ma nell’eventualità non disdegnerebbe di portare avanti due trasmissioni. L’ha gia fatto con Verissimo e La Talpa, perché non rivivere l’esperienza magari proprio con Buona Domenica e il Grande Fratello 9? La risposta alla prossima puntata.

    663