Paola Barale torna su ItaliaUno con Plastic

Paola Barale torna su ItaliaUno con Plastic

Italia Uno sta per segnare il ritorno in tv di Paola Barale, dopo l'ultima edizione di La Pupa e il Secchione

    paola barale

    Paola Barale condurrà Plastic, il nuovo programma di ItaliaUno dedicato alla chirurgia plastica. Mediaset non è nuova a progetti del genere, ricordiamo già Bisturi o il Brutto Anatroccolo, anche se lì era tutto molto più soft. La Barale quindi dopo La Pupa e il Secchione potrebbe far ritorno in tv in grande stile. L’azienda di Cologno Monzese crede, infatti, molto nel progetto e lei sembra essere la candidata migliore per portare a casa risultati convincenti. La sua spigliatezza e una certa maturità nella conduzione ne hanno fatto un personaggio televisivo di tutto rispetto, anche se non sempre molto amata dal pubblico.

    Paola Barale torna in tv con un programma che fa già discutere, Plastic. Paola, un carattere schietto e un aspetto un po’ fuori dalle righe, in passato ha subito qualche momento di buio mediatico, ma ora, sembra aver ritrovato la sua serenità come lei stessa ha dichiarato ai microfoni di RaiTre, ospite, nei giorni scorsi, di Pino Strabioli nell’approfondimento teatrale di Apprenscindere, il programma di Michele Mirabella in onda tutte le mattine.

    Al momento, infatti la Barale è impegnata in un importante progetto teatrale, “Dignità Autonome di Prostituzione“, uno spettacolo molto particolare che coinvolge il pubblico ed è, almeno a detta dell’attrice/conduttrice, una vera terapia psicologica.

    Sui contenuti di Plastic non si sa molto, ma è chiaro già dal titolo che la bellezza e la chirurgia saranno i protagonisti indiscussi, un po’ come era accaduto con il programma Bisturi, condotto all’epoca da Irene Pivetti e Platinette e che non mancò di suscitare reazioni contrastanti. Seguito poi da un Celebrity Bisturi condotto da Elisabetta Gregoraci. Francamente non sentivamo la mancanza di un programma del genere, ma tant’è, questo passa il convento e questo vi presentiamo.

    Vedremo come se la caverà la Barale tra silicone, botox, bisturi e collagene, Paola barale, anche se al momento manca ancora la sua firma sul contratto, mentre è quasi sicura la partenza del programma fissata per il mese di maggio.

    404