Paola Barale: La tv? È peggiorata. Con Raz Degan è amore vero

Paola Barale: La tv? È peggiorata. Con Raz Degan è amore vero

In una intervista al settimanale Gioia, Paola Barale, nuova conduttrice de La Pupa e il Secchione, ha parlato della sua storia d'amore con Raz Degan

    Paola Barale, Raz Degan, è amore

    È un amore a 360 gradi quello tra Paola Barale e Raz Degan. Ne è sicura la frizzante conduttrice de La Pupa e il Secchione – Il Ritorno, il reality show di Italia 1 che ogni domenica sera presenta insieme ad Enrico Papi. Solitamente molto riservata su tutto ciò che riguarda la sua vita privata la bionda showgirl ha rotto il silenzio con il settimanale Gioia, sulle cui pagine ha parlato della sua storia d’amore con l’ex concorrente di Ballando con le stelle 6, promosso (sempre dalla rete giovane di Mediaset) a conduttore della nuova edizione di Mistero. E a proposito della tv ha dichiarato di averla trovata “molto peggiorata”.

    Con lui ho imparato che amare significa capire, non subire”: il lui in questione è Raz Degan, a parlare, sulle pagine del settimanale Gioia, è Paola Barale.

    Tra Paola e Raz però non è sempre filato tutto liscio, anche loro nonostante il forte sentimento che li lega da ormai tanti anni, hanno attraversato diversi periodi di crisi, l’ultimo dei quali dovuto alla scappatella dell’ex modello israeliano con Kasia Smutniak, compagna di Pietro Taricone. Nell’estate del 2008 infatti Degan era stato paparazzato mentre si lasciava andare a tenere effusioni con l’attrice polacca, conosciuta sul set della fiction Barbarossa. La crisi si è poi ricomposta, sia per la coppia Barale-Degan che per quella Smutniak-Taricone, e ora si amano felicemente.

    Un amore forte.

    Io amo molto Raz – ha confessato la conduttrice de La Pupa e il Secchione 2 –. Per la prima volta penso di avere capito cosa vuol dire amare una persona a 360 gradi, totalmente distante da me. Non vuol dire subire, ma capire”.

    Parlando del nuovo volto di Mistero la Barale rivela che “quest’uomo mi ha fatto crescere, ha spostato i miei limiti, come ho fatto io con lui, prima di conoscerlo facevo le vacanze, ora viaggio. Mi ha portato in posti assurdi dove mi sono sentita perduta, in angoli remoti dell’India dove non avevano mai visto una bionda come me – ha aggiunto – Con lui il viaggio comincia quando si arriva con la macchina e si prosegue a piedi, non si sa dove”.

    Al settimanale Paola ha dichiarato anche di essere molto felice di essere tornata in tv anche se l’ha trovata “molto peggiorata”, e di aver tentato, con scarso successo, di entrare nel mondo del cinema: “Mi dicono tutti brava, ma poi scelgono le altre”. Per fortuna però il piccolo schermo si è ricordata di lei.

    489

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI