Panariello non esiste: ‘Sarà un grande varietà’, tra gli ospiti Carrà, Ferro e Pausini

Panariello non esiste: ‘Sarà un grande varietà’, tra gli ospiti Carrà, Ferro e Pausini

Tutte le novità e le anticipazioni su Panariello non esiste, il nuovo one man show di Giorgio Panariello al via da lunedì su Canale 5

    panariello nina zilli

    Giorgio Panariello non ha dubbi: il suo Panariello non esiste, il nuovo show di Canale 5 che segna il suo ritorno in tv dopo sei anni di assenza, ‘sarà un grande varietà‘, ricco di ospiti e con puntate a tema. La prima sarà dedicata alla realtà che supera la fantasia e vedrà la partecipazione di Tiziano Ferro, Micaela Ramazzotti, Vincenzo Salemme, Sergio Parisse e James Taylor. Dopo il salto altre succose anticipazioni emerse durante la conferenza stampa di presentazione del super sponsorizzato one man show di Panariello, al via lunedì 5 marzo per quattro puntate in diretta nel prime time di Canale 5 con la straordinaria partecipazione di Nina Zilli nel doppio ruolo di cantante e spalla comica.

    Nel corso delle sue quattro puntate tematiche Panariello non esiste vedrà alternarsi sul palco dello storico Teatro 5 di Cinecittà uno straordinario numero di ospiti provenienti dal mondo dello spettacolo, della musica e dello sport. Se per la serata d’esordio, dedicata alla realtà che supera la fantasia, interverranno Tiziano Ferro, Vincenzo Salemme, Micaela Ramazzotti, Sergio Parisse e James Taylor, alla seconda puntata, incentrata sull’amore, parteciperanno Laura Pausini, Alessandro Preziosi, Enrico Brignano, Joaquin Cortes e Vanessa Incontrada. Per la terza puntata, dedicata ai nuovi linguaggi e a Francesco Nuti (autore della sigla di chiusura dello show, intitolata 1 ottobre), arriveranno Massimo Ranieri, Martina Stella, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e la rivelazione di Sanremo 2012 Rocco Papaleo. La quarta e ultima puntata, il cui tema sarà essere e apparire, vedrà protagonisti invece Dolce e Gabbana, Renato Zero, Raffaella Carrà, Claudio Baglioni, Chiara Francini e compatibilmente con i suoi impegni anche Biagio Antonacci.

    Ogni puntata, inoltre, avrà uno sfondo sociale ben preciso realizzato in collaborazione con Mediafriends: la prima sarà dedicata ai bambini, la seconda al disagio giovanile, la terza alla sicurezza stradale e la quarta agli animali.

    Come si evince dal parterre di ospiti e dalla presenza nel cast fisso di Nina Zilli (che tra i tanti brani canterà in versione swing La valigia dell’attore di Francesco De Gregori, scelta come sigla iniziale), la musica sarà protagonista del ritorno in tv di Panariello che ha già annunciato un doveroso omaggio a Lucio Dalla.

    In questa trasmissione sarebbe stato benissimo.

    Purtroppo la grandezza di un uomo, di un grande artista, si capisce quando non c’è più. Per questo dedicheremo lo spettacolo a lui. Con Nina cercheremo di trovare la canzone che meglio lo rappresenta‘ ha spiegato il comico.

    A proposito della scelta di andare in onda di lunedì, già commentata da Panariello, il direttore di Canale 5 Massimo Donelli ha chiarito che il ‘lunedì offre la platea televisiva più vasta, questo è un grandissimo evento in quattro settimane e merita la massima visibilità possibile. E’ una scelta della Rete ben precisa, facilitata da Grande Fratello e Centovetrine che hanno una caratteristica: anche se spostati in altri giorni alla settimana vengono seguiti lo stesso dai fedelissimi‘.

    Il comico e conduttore toscano promette infine due ore di divertimento: Questo è uno spettacolo che deve regalare emozioni. E lo farà senz’altro con la buona musica italiana, i suoi nuovi personaggi e i suoi irresistibili monologhi. L’appuntamento con Panariello non esiste è da lunedì 5 marzo su Canale 5.

    621

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI