Palinsesto Rai 3, autunno 2016/2017: le novità di Daria Bignardi

Palinsesto Rai 3, autunno 2016/2017: le novità di Daria Bignardi

I programmi che vedremo in onda la prossima stagione televisiva

    Daria Bignardi: ''Vi presento la nuova Rai 3''

    Il 28 giugno è stato presentato il palinsesto di Rai 3 per l’autunno televisivo 2016/2017. Dopo una breve introduzione del DG Campo Dall’Orto, la palla è passata a Daria Bignardi, direttore della terza rete, che ha annunciato di aver rinnovato il 43,8% del palinsesto con il tentativo di valorizzare i programmi e riportare in auge alcune trasmissione cult di Rai 3, partendo da Agorà - con Gerardo Greco – e Mi manda RaiTre dove approderà Salvo Sottile. Sono tante le novità che interessano il terzo canale della tv di Stato compreso l’arrivo di due grandi nomi dello spettacolo, Pif, che avrà una striscia quotidiana, e Virginia Raffaela con uno show tutto suo.

    Quali sono le novità in casa Rai per l’autunno 2016/2017? Daria Bignardi ha presentato il palinsesto di Rai 3 con tutti i cambiamenti che interesseranno la rete: “Rai 3 deve essere la rete dell’innovazione, un marchio come quello di Rai 3, patrimonio, andava assolutamente rilanciato”. Il direttore ha deciso di valorizzare e rinnovare alcuni programmi storici riportando in vita Agorà con Gerardo Greco e Mi Manda RaiTre la cui conduzione verrà affidata a Salvo Sottile in onda tutti i mercoledì in prima serata. Tra le novità, la Bignardi annuncia anche una versione quotidiana di Chi l’ha visto? con 25 minuti di news e aggiornamenti dalla redazione, ma assicura che l’appuntamento con il serale non verrà cancellato.

    Corrado Augias, Michela Murgia e Sofia Viscardi saranno i volti di Quante storie, programma dedicato ai libri, mentre Edoardo Camurri sarà al timone di Viaggio con lentezza, una nuova trasmissione in diretta dalla provincia italiana la domenica mattina.

    Il sabato di Rai 3 ospiterà, nella fascia dell’access time, una classifica di Che tempo con Massimo Gramellini per la prima volta alla conduzione di un programma. Daria Bignardi promuove anche Fabio Fazio e Luciana Littizzetto e raddoppia Che tempo che fa della domenica.

    Rai 3 si interesserà anche di unioni civili e lancia un primo show sulla diversità: Filippo Timi sarà al timone di Skianto, un programma che partirà nel 2017 perché è necessario ‘un po’ di tempo per un racconto, tutte queste unioni rappresenteranno una fotografia dell’Italia nuova’. In autunno torna su Rai 3 anche Gad Lerner con 6 puntate di Islam, Italia: un viaggio di 40 minuti attraverso il Bel Paese trasmesso in seconda serata.

    Il lunedì il palinsesto di Rai 3 ospita Concita De Gregorio che racconta Le facce nuove della politica e, dopo le inchieste di Riccardo Iacona e Milena Gabanelli, partirà il racconto delle presidenziali americane, La Casa Bianca, condotto da Iman Sabbah. Ci sarà anche un nuovo programma di politica estera guidato da Lucia Annunziata. E, sempre per quanto riguarda il filone dell’informazione, Daria Bignardi – fermamente convinta che questo sia il momento di ripartire ‘dal cittadino e dai suoi bisogni’- annuncia di essere al lavoro per un talk politico, un progetto che vede incarnato in Gianluca Semprini, ‘un professionista integro che in Rai troverà il suo grande successo’.

    Per quanto riguarda gli show, il 27 ottobre partirà su Rai 3 Rischiatutto: dopo l’esperimento di successo, torna sulla terza rete uno spettacolo che nasce dalla collaborazione tra reti e che sarà qualcosa di ‘più di un programma televisivo’. Tra le serate evento di Rai 3 ci sarà un appuntamento dedicato ad Alessandro Baricco, mentre dopo Le ragazze del ’46, andrà in onda Le ragazze del ’68.

    689

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI