Palinsesti La7: Sottile e Paragone in prima serata, resta una Parodi su due

Palinsesti La7: Sottile e Paragone in prima serata, resta una Parodi su due

Presentato il palinsesto di La7 per la prossima stagione tra nuovi arrivi e conferme

    Palinsesto La7: Sottile e Paragone in prima serata, resta una Parodi su due

    Si è tenuta questa mattina la presentazione del palinsesto di La7 per la prossima stagione televisiva. Occhi puntati sui cambiamenti dei volti di rete: nelle ultime settimane il network è stato impegnato in una vivace campagna acquisti, perdendo qualche pedina importante ma ottenendone altrettante. Molte le riconferme, a partire dal macina-ascolti Michele Santoro e dall’uomo che con il suo arrivo ha mutato la sorte dell’emittente, ossia Enrico Mentana.

    La conferenza stampa di Urbano Cairo, da alcuni mesi editore del network, ha illustrato quello che sarà l’aspetto di La7 nella prossima stagione tv. Si è partito ovviamente dalle notizie più recenti e succose, ovvero l’arrivo di Salvo Sottile e quello di Gianluigi Paragone.
    Cairo è comprensibilmente soddisfatto di entrambi gli accordi raggiunti, fiducioso che tali innesti gioveranno agli ascolti di rete. Con Sottile si spera in particolar modo di incrementare la percentuale di pubblico femminile, dato che Quarto Grado era seguito al 70% da donne. Per lui è già al vaglio un programma in prima serata:

    ‘Sottile ha fatto benissimo a Rete 4 con Quarto Grado, partendo in sordina per arrivare poco a poco a numeri molto interessanti. E’ un volto che buca il video. Con noi farà un programma di cronaca ma stiamo ancora vedendo che taglio dargli, comunque sia io che lui abbiamo un’idea ben precisa in merito.’

    Quanto a Gianluigi Paragone, attestato di stima anche per lui e ammirazione per i risultati conseguiti con L’Ultima Parola:

    ‘I numeri di Paragone in Rai erano intorno all’11% di share nonostante la seconda serata, quindi significa che ha una presa notevole sul pubblico.’

    Cairo non ha specificato quale ruolo ricoprirà il giornalista appena messo sotto contratto, al di là del fatto che andrà in onda in prima serata, forse al martedì. Tuttavia, ha assicurato che Paragone sarà libero di tenere orecchino e chitarra. Un modo simpatico per dire che non gli verranno imposte direttive dall’alto in merito al contenuto e alla gestione del suo futuro programma, cosa che è stata alla base della fuga del conduttore dalla Rai.

    Passando alle riconferme, ritroveremo ovviamente Mentana con il suo tg, le edizioni speciali e gli approfondimenti. In particolare, il direttore del Tg La7 ha ottenuto dieci serate di focus su temi di attualità, sulla scia di quanto già avvenuto questa stagione con Bersaglio Mobile e Faccia a Faccia.

    Rivedremo ovviamente anche Servizio Pubblico di Michele Santoro, collocato sempre al giovedì sera, che portato alla rete numeri sensazionali:

    ‘Sono davvero onorato che Santoro abbia deciso di rimanere con noi, ha fatto una media del 14% di share, con un picco del 33%. Averlo con noi è molto positivo e importante.’

    Conferme anche per Piazzapulita di Corrrado Formigli, che resta al lunedì, e per l’apprezzatissimo Maurizio Crozza, che continuerà a occupare la serata del venerdì.
    A quanto pare tornerà anche Daria Bignardi con le sue Invasioni Barbariche, pronte a riaprire i battenti in primavera, mentre Lilli Gruber allungherà l’appuntamento con il suo Otto e Mezzo fino al sabato sera.

    Vige grande incertezza su un eventuale ritorno di Gad Lerner, mentre Cristina Parodi otterrà molto probabilmente una nuova trasmissione, che si spera abbia più fortuna della prima. Niente da fare invece per la sorella Benedetta, il cui contratto era comunque in scadenza.

    Il daytime resterà pressoché identico a quelo di quest’anno mentre ci sono lavori in corso per quanto riguarda il pomeriggio. Infine, smentita su un ipotetico arrivo di Victoria Cabello: tra la conduttrice e l’emittente non c’è stato alcun tipo di contatto.

    683

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN La 7Palinsesto La7
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI