Owen Wilson e Jennifer Aniston in “Marley and Me”

Owen Wilson, a sei mesi dal tentativo di suicidio, è pronto a tornare al lavoro: l’attore trentanovenne, star in film come ‘Zoelander’ e ‘Single a Nozzè, sarà il protagonista di “Marley & Me”, incentrata su una coppia di giovani sposi (Wilson e Jennifer Aniston) che adottano un cane di nome Marley

da , il

    wilson aniston

    A sei mesi dal tentativo di suicidio, Owen Wilson è pronto a tornare al lavoro: l’attore trentanovenne, star in film come ‘Zoelander’ e ‘Single a Nozzè, sarà il protagonista di “Marley & Me”, incentrata su una coppia di giovani sposi (Wilson e Jennifer Aniston) che adottano un cane di nome Marley.

    Le riprese del film, secondo People, partiranno il 10 marzo e si concluderanno a metà maggio: il film dovrebbe uscire nelle sale statunitensi a dicembre, e per l’attore sarà il primo lavoro sul set da quando tentò il suicidio ingoiando pillole e tagliandosi i polsi nella sua casa di Hollywood. La pellicola, diretta dal regista de “Il diavolo veste Prada”, David Frankel, è tratta dal romanzo autobiografico di John Grogan, che ha detto a People, “Sono elettrizzato che abbiano deciso di fare un film dal mio libro, è uscito da tempo e non potrei essere più felice. Ho letto la sceneggiatura e mi piace, penso sia molto fedele al libro”. La città di Miami non potrebbe essere più entusiasta: “Miami ama avere Owen in città, e siamo tutti molto felici di averlo a lavorare in città, ha detto Hardy Hill, il ‘re’ dei club di Miami. “Owen ci porta un sacco di attenzione ogni volta che è qui, e avere un po’ di Hollywood in Florida è sempre un piacere. Speriamo di vederlo da queste parti, qualche volta”.