Osvaldo Guidi, morto suicida la star delle telenovelas

Osvaldo Guidi, morto suicida la star delle telenovelas

    OSVALDO GUIDI_suicida

    E’ morto l’attore argentino Osvaldo Guidi, che i telespettatori italiani ricorderanno in Celeste e Milagros. L’attore 47enne è stato trovato impiccato nella sua scuola di recitazione a Buenos Aires. Già partite le indagini sulla sua morte, ma stando a quel che riportano i quotidiani argentini la pista più accreditata porta al suicidio.

    Cosa ha spinto Osvaldo Guidi a togliersi la vita? E si è trattato davvero di un suicidio? Queste le domande cui le autorità giudiziarie e la polizia di Buenos Aires dovranno dare una risposta con le indagini partite al ritrovamento del cavadere dell’attore argentino, rinvenuto nella sua scuola di recitazione, nel cuore della capitale. Guidi era un personaggio molto amato della tv argentina, protagonista di alcune delle telenovelas di maggior successo, esportate anche in Italia.

    Il pubblico meno giovane lo ricorderà certo in Celeste, al fianco di Andrea Del Boca nel ruolo di un malato terminale di Aids (per il quale aveva vinto il premio Martin Fierro come miglior attore non protagonista nel 1993) o anche in Milagros, in cui vestiva i panni dell’amico di Catriel.

    Ma il suo curriculum televisivo, teatrale e cinematografico era particolarmente nutrito: in tv aveva partecipato anche alle telenovelas Antonella, Senza Peccato, Más allá del horizonte, Con alma de tango e Muñeca brava, mentre al cinema, tra i vari titoli, si segnala Apariencias, per il quale aveva ritrovato Andrea del Boca. Nonostante la giovane età, inesegnava recitazione da circa 20 anni ed è proprio nella sua scuola che pare abbia deciso di togliersi la vita.

    300

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi Tvtelenovela
     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE