Osama Bin Laden, il video diffuso dagli Usa

Osama Bin Laden, il video diffuso dagli Usa

Gli Stati Uniti diffondono un video ufficiale di Bin Laden invecchiato e trovato nel compound di Abbottabad: immagini che mostrano un Osama Bin Laden invecchiato e 'nostalgico'

    Spunta il primo video ufficiale di Osama Bin Laden diffuso dagli Usa dopo la sua morte: non si tratta delle immagini di Osama Bin Laden morto, come richiesto dagli organi di informazione e dagli ‘scettici’ sull’operazione militare che domenica scorsa han portato all’uccisione del leader di Al Qaeda, ma di un video che ritrae un Bin Laden invecchiato intento a riguardare i suoi video in un vecchio televisore. In alto le immagini.

    Nessuna concessione da parte degli Usa sui video e le foto di Osama Bin Laden morto – come deciso da Barack Obama - ma i vertici degli Stati Uniti hanno diffuso un video ritrovato nel covo del leader di Al Qaeda ad Abbottabad che rimanda un’immagine di Bin Laden ben lontana da quella promossa dai video minacciosi distribuiti negli anni dallo stesso Bin Laden.

    Un uomo curvo, ingrigito, con una pesante coperta sulle spalle che riguarda i filmati che lo ritraggono aitante e combattivo: questo l’oggetto del video, che mira evidentemente a ‘umiliare’ la guida della Jihad e ad abbattere l’iconografia cara ai suoi seguaci.

    196

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàPrimo PianoVideo