Orange Is The New Black, seconda stagione anticipazioni: cast e trailer [SPOILER]

Orange Is The New Black, seconda stagione anticipazioni: cast e trailer [SPOILER]

Orange is the new black: anticipazioni seconda e terza stagione della serie tv Netflix in onda su Infinitytv e Mya

    Orange Is The New Black, la seconda stagione è già stata diffusa da Netflix ma tra casting news, anticipazioni e trailer possiamo già anticiparvi cosa vedremo su Infinitytv in autunno (per chi la guarda in tv, l’appuntamento è su Mya da settembre, con la prima stagione). E per chi non ha saputo resistere e ha visto OITBN 2 a pari con gli Stati Uniti, dopo il salto vi anticipiamo qualcosina sulla terza stagione, che in Italia arriverà – come negli Usa – non prima del 2015.

    Orange Is The New Black è la serie rivelazione dell’anno e dopo la copertina di TIME conquistata dalla transessuale Laverne Cox, Mediaset ha scelto di lanciarla tramite Infinitytv (per chi si chiede quando arriverà in televisione, l’appuntamento è a settembre, il 23, su Mya). La prima stagione è finita – sul servizio on demand di Mediaset – a fine giugno, ma ecco cosa possiamo anticiparvi: ovviamente, seguono spoiler!

    Orange Is The New Black seconda stagione: anticipazioni, casting news e quando arriva

    In Italia Orange Is The New Black 2 andrà in onda sul canale Mya (rete televisiva), dall’autunno 2014, presumibilmente subito dopo la fine della prima stagione. Se il finale della prima stagione vi ha lasciato a bocca aperta, sappiate che ritroveremo Pennsatucky/Taryn Manning, protagonista del cliffhanger finale della prima stagione.

    Confermato anche il ritorno di Laura Prepon – apparirà però in soli quattro episodi – e di Crazy Eyes (Uzo Aduba); come nella prima stagione, anche OITNB 2 avrà una struttura a flashback, e sarà meno Piper (Taylor Schilling) centrica.

    Se la bionda protagonista sarà la …protagonista della premiere (Piper viene spostata da Litchfield a Chicago per testimoniare contro il vecchio boss di Alex), gli altri episodi daranno spazio anche a Morello (Yael Stone), Suor Ingalls (Beth Fowler), Taystee (Danielle Brooks), Poussey (Samira Wiley) e Ms. Rosa (Barbara Rosenblat), di cui ci verrà raccontato il passato. “Per quanto ami Piper e Taylor e il suo viaggio, penso che le persone siano interessate al viaggio di tutti“, ha spiegato la creatrice Jenji Kohan

    Sul fronte new entry, la nuova regular della serie sarà Lorraine Toussaint: Yvonne “Vee” Parker, questo il nome della new entry, è un’imprenditrice attiva nel settore della droga (per vendere la quale assolda anche bambini) che, dotata di un passato problematico, causerà non poche grane alle protagoniste, soprattutto a Red (Kate Mulgrew) e al gruppo delle detenute di colore. (Continua dopo il video)

    Orange Is The New Black terza stagione: anticipazioni e casting news

    Ma in America sono cominciate a girare anche le anticipazioni per Orange Is The New Black 3: la terza stagione sarà sempre ambientata nel carcere, e la premiere di OITNB 3 sarà corale: tutte le protagoniste saranno presenti (e non potrebbe essere diversamente, visto che il finale della seconda stagione si conclude con ben due evasioni dal carcere), inclusa la Prepon. L’attrice non solo ha svelato che Orange era stata rinnovata per una terza stagione, ma che i nuovi episodi la vedranno protagonista a tempo pieno. (continua dopo la foto)

    In forse invece Jason Biggs: l’interprete di Larry, l’ex fidanzato di Piper, ha spiegato che non ha ancora girato nessuna scena (ma le riprese sono cominciate da una mesata) e di non sapere se tornerà. Chi tornerà invece sicuramente è Matt McGorry: l’attore è stato scritturato in How to Get Away With Murder, nuovo drama di Shonda Rhimes per ABC, ma ha confermato il suo ritorno nella serie.

    Purtroppo per chi la amava, Vee è morta: interpellata in merito, la Toussaint ha risposto: “Vogliono che dica sì e quindi vi dirò sì, ma…“, e poi ha alzato le sopracciglia come a dire, “chi lo sa?“; l’attrice, per la cronaca, è stata scritturata in Forever, altro drama ABC.

    C’è però una new entry, Mary Steenburgen: ad annunciare il suo arrivo l’attrice premio Oscar via Twitter. Sconosciuto il personaggio che interpreterà, ma secondo TVLine sarà la mamma di Pornstache/Pornobaffo: uno spoiler che la produzione non conferma, né smentisce.

    Aggiornamento di Fulvia Leopardi dell’8 luglio 2014

    Orange is The New Black: la serie tv Netflix tra baci saffici e consensi

    Orange is the new black: serie tv evento. Ho sempre amato lavarmi.

    Amo i bagni. Amo le docce. E’ con questo intro saffico in cui si mostra un bacio tra due donne nude che si apre il primo episodio della serie tv Netflix: Orange is The New Black. La serie sta spopolando in America tra consensi di critica e di ascolti; arriverà presto in Italia: le prime due stagioni su Mya da settembre 2014.

    Il carcere come metafora del femminile

    La trama di Orange is The New Black si divide tra brutalità del carcere femminile e simbologia lesbo: «la serie – ha detto l’ideatrice Kohan – indaga sull’auto-distruzione e sulla brutalità che si annida anche nell’animo femminile», «La prigione è solo un megafono di questo aspetto». Dal taglio dramedy – metà strada tra black comedy e drama – è tratta dal libro di memorie dedicato a Piper Kerman (OITNB).

    La simbologia LGBT

    Non solo Conchita Wurst. Qualche settimana fa il Time ha dedicato la copertina a Laverne Cox, l’attrice trans protagonista di Orange is The New Black. E’ infatti la prima volta che una transgender vera è protagonista di una serie tv nei panni di una trans.

    Una sorta di serie tv-movimento sociale in cui non mancano scene crude di lesbismo, capaci di scuotere l’opinione pubblica (soprattutto quella italiana). A questo si aggiungono le due protagoniste principali diventate già due icone del mondo à la Saffo, amate da tutti. La bionda Taylor Schilling e la bruna Laura Prepon sono infatti ormai note per le scene più hard e discusse della serie tv. A dirigerle nel terzo episodio l’attrice Jodie Foster.

    La terza stagione: Laura Prepon ci sarà

    Arriva da Us Magazine la notizia che Laura Prepon, una delle protagoniste, sarà in tutti gli episodi della terza stagione di Orange is The New Black. Intanto i fans che in Italia aspettano il debutto della prima e seconda stagione della serie tv evento su Mya di Mediaset Premium hanno potuto ascoltare le parole della stessa Laura Prepon nella trasmissione in Italia del David Letterman Show che, ieri sera – 11 giugno 2014 – le ha dedicato un’intervista.

    1202