One Tree Hill, la nuova stagione farà un salto nel futuro di 4 anni

One Tree Hill, la nuova stagione farà un salto nel futuro di 4 anni

Nella nuova stagione di One Tree Hill i protagonisti faranno un salto nel futuro di quattro anni

    One Tree Hill

    In questi giorni le reti televisive americane stanno comunicando i palinsesti della prossima stagione e quindi le serie che continueranno e quelle che invece chiudono i battenti. La CW in particolare dopo aver annunciato la fine di Gilmore Girls, Settimo Cielo e Veronica Mars ( per questa serie la situazione verrà definitivamente decisa in giugno ma pare ci siano davvero poche possibilità di vedere una quarta stagione) ha per fortuna riconfermato Smallville, Everybody Hates Chris, Supernatural e One Tree Hill.

    La serie creata da Mark Schwan e trasmessa in Italia da Rai Due tornerà quindi anche il prossimo anno ma con un’importante novità, troveremo i protagonisti già laureati.

    Gli autori hanno pensato che facendo fare alla narrazione un salto in avanti di quattro anni si sarebbe evitato il momento di transizione tra college e università che ha messo in crisi altre serie famose quali Beverly Hills 90210, The OC e Veronica Mars. Certo farà uno strano effetto “perdersi” quattro anni, in ogni caso qui in Italia deve ancora andare in onda la quarta stagione abbiamo tempo di prepararci al salto temporale.

    306

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI