Once Upon A Time sospesa, spostata da Rai 2 a Rai 4: i motivi della cancellazione

Once Upon A Time sospesa, spostata da Rai 2 a Rai 4: i motivi della cancellazione

Once Upon A Time spostato da Rai 2 a Rai 4

Once Upon A Time è stata sospesa, la serie TV fantastica di Rai 2 è stata spostata su Rai 4. Mercoledì prossimo non vedremo su Rai 2 le avventure degli abitanti di Storybrooke ed è la seconda cancellazione di una serie televisiva che va in onda il giovedì sera. Anche dietro la cancellazione di Once Upon A Time gli scarsi ascolti, mercoledì scorso il settimo appuntamento è stato visto da 1.284.000 telespettatori con lo share del 4,69%. Non che gli altri sei episodi avessero fatto faville, ma resta di fatto che Once Upon A Time è stato cancellato dopo solo sette puntate.

Mercoledì scorso lo spazio occupato su Rai 2 da Once Upon A Time verrà occupato da un episodio di una serie TV crime, un episodio di Criminal Minds in replica all’interno della serie Rai Rewind. Giovedì, invece, alle 21:10 su Rai 4 continuerà la prima stagione di Once Upon A Time, una scelta che non vuole chiaramente promuovere la serie TV di Adam Horowitz ed Edward Kiktis, visto che negli altri canali c’è la concorrenza di X Factor, Pechino Express e Servizio Pubblico. Dispiace veramente per una delle serie TV più innovative del panorama televisivo statunitense. Probabilmente il pubblico italiano aveva già visto le avventure di Emma Snow a Storybrooke sospesa fra fiabe e realtà oppure il pubblico televisivo nostrano preferisce seguire fiction o talk show politici. Per chi di voi, invece, l’ha amata, leggete dieci curiosità sulla serie TV di Abc.

Once Upon a Time 2: foto promozionali del cast

  • Il cast di Once Upon a Time 2
  • Jennifer Morrison nel ruolo di Emma Swan
  • Lana Parilla nel ruolo di Regina Mills e della Strega Cattiva
  • Ginnifer Goodwin nel ruolo di Mary Margaret e Biancaneve
  • Josh Dallas nel ruolo di David e del Principe Azzurro

Quanto al trattamento riservato a Once Upon A Time, è successa la stessa identica cosa qualche giorno fa a Dallas spostato da Canale 5 a La5 dopo appena due episodi. E non è la prima volta che la Rai – o altri canali – maltrattano serie televisive: quest’estate dopo un successo inaspettato è stato tagliato Last Cop – L’ultimo sbirro qualche episodio prima della conclusione della seconda stagione. E come dimenticare il mancato successo di Desperate Housewives, che non era mai riuscito a convincere in tutto il pubblico italiano. Idem per Lost, maltrattata come poche serie TV straniere. Ma c’è ancora dello spazio per la serialità americana in TV? Su Rai 2 spopolano le serie TV crime, da lunedì a domenica ben quattro giorni sono occupati da serie TV crime: NCIS Los Angeles, Blue Bloods e The Good Wife il lunedì, Criminal Minds il martedì, Castle e Body of Proof sabato e NCIS e Hawaii Five-O domenica.

506

Segui Televisionando

Sab 27/10/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Alissa 29 ottobre 2012 10:16

Ma scherziamo?! A poche puntate dalla conclusione spostano la serie? Non è corretto, ho il diritto di vedere le puntate mancanti, non possono spostare, annullare, cancellare a pochi episodi dalla fine, capirei l’avessero fatto dopo un paio di puntate, ma ora no! Dovevano svegliarsi prima. Io e quei quattro gatti paganti canone che seguiamo la serie vogliamo che resti al mercoledì su raidue, non vogliamo Criminal Minds o cose simili. Maleducati e irrispettosi. Se davvero faranno così mi scaricherò le puntate da internet e la rai perderà un altro spettatore, cosa che non può permettersi. Beato chi ha Sky.Spero che i dirigenti di rete vengano inondati di proteste.

Rispondi Segnala abuso
Gemma 7 novembre 2012 18:43

Hai tutto il mio appoggio!!!!!!!!!

Segnala abuso
Francesco Simeone 30 ottobre 2012 11:59

Non è giusto. Sono sordo, ho bisogno di sottotitoli.

Rispondi Segnala abuso
Emma :D 10 novembre 2012 01:53

Fai come me, scaricati le puntate da internet con i sottotitoli a parte ;-) (secondo voi perchè lo faccio altrimenti??) se non posso avere i sottotitoli in tv tanto vale la pena non guardare proprio la tv!! Quante volte ho dovuto rinunciare ad alcune serie tv solo perchè hanno avuto ascolti bassi e li hanno spostati su canali (tipo La5) dove non ci sono sottotitoli?!? Ma scherziamo! E poi si lamentano perchè ci sono meno persone che guardano la tv… Bah bah..

Segnala abuso
Mari 30 ottobre 2012 15:12

vergogna….paghiamo il canone!!!!!ricordatevelo

Rispondi Segnala abuso
Mappy 5 novembre 2012 15:25

vergogna, paghiamo per cosa ?? per rivedere solo vecchie puntate di altre serie ????
senza parole !!
Lasciateci sognare un pò e rivivere le favole della nostra infanzia !!

Segnala abuso
Elenedda 31 ottobre 2012 00:17

Buon per Rai 4, ormai le generaliste sono roba per vecchietti, per ignoranti o pigri mentali

Rispondi Segnala abuso
Alessandra 31 ottobre 2012 00:55

Benchè non ritenga corretto cancellare la programmazione di una serie televisiva, tanto più se giunta ad un così ragguardevole numero di puntate, mi chiedo, tuttavia, come mai possa aver incontrato tanto successo negli Stati Uniti, considerata la sua assoluta mancanza di suspence, l’assenza di un concreto filo logico e la scarsa capacità di coinvolgimento emotivo da parte dei singoli personaggi. Direi che, da quel che ho visto, mi è sembrata una serie senza capo nè coda : si può fare di più!

Rispondi Segnala abuso
Martina 5 novembre 2012 17:57

io la sto vedendo in inglese e la seconda stagione è già alla sesta puntata, la prima metà della prima stagione è una sorta di introduzione per così dire, mano mano si dipanano le storie e si fanno sempre più avvincenti, se posso dire i doppiatori non la stanno rendendo magica come lo è effettivamente, l’ho guardata in italiano ed è inascoltabile, traduzioni fatte bene ma senza il tono e le emozioni che gli attori trasmettono in lingua madre il che è strano perché altre serie tv tradotte in italiano riescono a rendere perfettamente quello che è recitato in lingua madre, insomma traduzione buona certamente ma zero recitazione e ricordiamoci che i doppiatori fanno il quadruplo dello sforzo ma in questo caso sembrano proprio scazzati, scusate il francesismo e secondo me è anche per questo che non viene apprezzata per quel che è.

Segnala abuso
Claudio 8 novembre 2012 11:52

Concordo pienamente, al di là che spostare una serie è sempre brutto anche io la trovo abbastanza noiosa. L’idea iniziale era buona, però alla lunga non c’è niente che ti spinga a continuare a seguirla, l’evoluzione della linea narrativa principale è troppo lenta o del tutto inesistente, appena c’è un personaggio che sembra possa finalmente far avanzare la trama lo fanno sparire.
Non so se poi nella seconda stagione hanno corretto un po’ il tiro e l’hanno resa un po’ più avvincente.

Segnala abuso
Melissa 31 ottobre 2012 12:29

Non ci sono parole per descrivere lo schifo che combinano, se io non avessi messo per caso sul motore di ricerca “once upon a time”, non saprei nulla di nulla, non informano, ed ora che mi sono appassionata a questa serie la tolgono, per di più agli ultimi episodi :-@ , ma come si può? E poi dicono che non ci sono ascolti ma grazie mille

Rispondi Segnala abuso
Mary 5 novembre 2012 23:03

grazie mille RAI per i disservizi che ci offri pur pagando ben bene il canone.. Non è molto rispettoso, come già detto da altri, spostare un telefilm a poche puntate dalla fine!!!Io che non sapevo del ”passaggio” mi sono persa la puntata o le puntate di giovedì…bella roba!!!una schifezza..la prossima volta eviterò di iniziare a vedere serie sulla rai se questo è quello che succede ogni volta

Rispondi Segnala abuso
Marzia 7 novembre 2012 17:23

Bella storia lasciare tutti gli appassionati di questa serie tv a bocca asciutta ,almeno la prima serie potevano finirla, che poca serietà la Rai, tanto più che non hanno avvisato in nessun modo e noi paghiamo il canone…..

Rispondi Segnala abuso
Mario 7 novembre 2012 21:11

E’ uno schifo! Ho scoperto questa cos solo oggi , perchè mercoledi scorso ero in viaggio e non ho visto la TV.
Pago il canone avrei voluto vedere la conclusione della prima stagione, visto che eravamo arrivati alla 15a puntata.

Rispondi Segnala abuso
Mc 7 novembre 2012 21:50

ma..ma..a me piaceva..ed ora che è il giovedì non potrò più vederlo :/
stupida Rai..che poi è stato spostato per far posto ad episodi di criminal minds visti e rivisti millemila volte!!! :O

Rispondi Segnala abuso
Anna virgilio 7 novembre 2012 23:46

Non è corretto……. sono 2 settimane che mi chiedevo perche c’era Criminal minds………come vi permettete di sposstare le puntate su rai 4?………io pago il canone e non mi sembra affatto corretto che ci si comporti cosi…..solo per lo share……Voi avete degli obblighi da rispettare nei nostri confronti, come noi abbiamo l’obbligo di pagare una tassa . per la vostra televisione che non fa altro che mandare in onda liti politiche e manista maleducazione con i vostri reality e i vostri Talk show ( non bastava Mediaset, no, anche voi per fare concorrenza).
Vi confesso che raramente guardo la tv perche date sempre cose scontate…….MA questo sceneggiato era davvero molto bello e intrigante……..per favore ridateci ONCE UPON A TIME

Rispondi Segnala abuso
Erica 8 novembre 2012 14:42

Salve a tutti finalmente un posto dove sfogarmi! Io non mi sono appassionata a Once Upon A Time, preferisco le serie in cui gli episodi si concludono.. ma capisco benissimo il disappunto di tutti quelli che la seguono, la RAI in particolare RAI3 quest’estate trasmetteva I Misteri di Murdoch che adoravo, lo trasmetteva a volte il sabato altre volte la domenica a seconda di come gli girava e senza nemmeno preoccuparsi di mandare una striscia durante la puntata con l’avviso! Dico! Ma ci vuole tanto?????!!! Scrivilo così un povero ABBONATO si regola!!!!!!!!!!!!!! E non contenti (mi sono convinte lo facciano apposta) no hanno trasmesso l’ultimo episodio della stagione!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma si puòòòòòòòòòòòòòò????? Che nervoso, e CHE SCHIFO! …nemmeno hanno una mail (solo mail di redazioni specifiche) ….. Delusissima.

Rispondi Segnala abuso
Stefania Pastorboni 8 novembre 2012 22:25

Concordo pienamente con quanti sono rimasti delusi dallo spostamento della serie da rai due a rai 4. Ho iniziato a vedere Once upon a time dietro segnalazione di un giovane e intelligente amico tedesco. Nel resto d’Europa la serie è più apprezzata che da noi, evidentemente. Pazienza. Continuerò a vederlo su rai 4, anche se non potrò fare a meno di sorridere per alcune ingenuità delle situazioni presentate. E che forse ne spiegano il mancato successo qui da noi.

Segnala abuso
Eva&Nadia 8 novembre 2012 18:28

Siamo indignate, è una serie originalissima e geniale, fortuna che abbiamo visto per caso la programmazione altrimenti ci saremmo perse le puntate !!! E l’hanno spostata per cosa? Per fare una replica…che pietà!
Poi anche il fatto del basso share, va bene che ognuno ha i suoi gusti ma è davvero incredibile che la maggior parte del pubblico italiano preferisca certi programmi spazzatura a delle serie ben realizzate come questa.

Rispondi Segnala abuso
Anna Allegra 8 novembre 2012 18:36

Come fate a dire che questa serie è poco seguita?…. siete arroganti…….non potete prendere di queste iniziative a poche puntate dalla fine…. mi avete fatto perdere 2 episodi… mandate in onda cose viste e riviste …. e non tenete conto dei telespettatori che vi pagano il canone e degli obblighi che avete verso noi , inoltre quella serie vi dico che è molto seguita perchè è intrigante ed innovativa …. ma chi le prende queste iniziative?

Rispondi Segnala abuso
Mirella 8 novembre 2012 22:38

Buonasera a tutti,
concordo anch’io, sul fatto che è brutto e poco corretto, nei confronti dei telespettatori che si sono appassionati a questa serie, (ME compresa! ), toglierla dalla programmazione e dirottarla su un altro canale ( che peraltro io non ricevo bene!)…e rimpiazzarla con serie di telefilm ancora più’ datate…tra l’ altro per 2 sere consecutive!! …anch’ io pago il canone.. ma per vedere cosa?? Di questo passo finirà’ che mi metterò’ sul divano la sera, in compagnia di un buon libro!!!…sicuramente più’ stimolante e istruttivo!

Rispondi Segnala abuso
Elisabetta 9 novembre 2012 13:22

concordo pienamente con voi io avevo visto qualche puntata su sky e mi era spiaciuto nn vederle tutte causa trasloco. poi ho visto che la davano sulla rai è avevo iniziato a rivederla poi è sparita che amarezza…. ma solo grazie alla mia coccutagine sono riuscita a scoprire che la hanno spstata su rai 4 nn si fanno queste cose a chi da sempre paga il canone nn si sa per cosa vedendo che ci trattano così……………

Rispondi Segnala abuso
Federica 13 novembre 2012 17:17

mi spostate la seria su rai 4…cosa che non è vero perche non c’è..qui l’anno sospeso per altri motivi…e vorrei tanto sapere come faccio io a vedere le poche e ultime puntate del film!!

Rispondi Segnala abuso
Paola 1 dicembre 2012 15:31

Quando finalmente per tv fanno un telefilm intelligente dove la fantasia ti fa uscire dalla quotidianità… ecco che ti arriva l’ennesimo telefilm criminale. La tv ha abituato gli spettatori a vedere in modo passivo (quasi sotto forma di droga) solo storie crude, dove l’eccesso di violenza è usato come elemento necessario per fare ascolti. Perchè non si comincia a dare alla gente quella creatività che è lasciata sopire nella mente degli telespettatori? Forse la tv teme di risvegliare la gente dalla nebbia della negatività che ricopre tutta la tv.
Bisogna protestare. Vogliamo una tv che dia la possibiltà di diffondere la fantasia, i sogni, l’ottimismo, la generosità…. basta trasgressione oltre ogni limite……. SVEGLIAMOCI E FACCIAMOCI SENTIRE………………

Rispondi Segnala abuso
Miriam 13 dicembre 2012 21:47

Ci risiamo dov’è finita la puntata, su quale rete questa volta ,fateci sapere o è finita la serie ?

Rispondi Segnala abuso
Michela 24 dicembre 2012 20:26

Possibile un altro spostamento?
prima da rai2 a rai4, poi sospendono nuovamente la serie.
Non ne possiamo più di quei film truculenti su rai2 date voce anche ad altre serie tv.
Alla faccia della fascia protetta inoltre, l’avevano messa su rai4 dopo un altra serie truculenta che non interessa a nessuno, anche se paghiamo il canone non vuol dire che dobbiamo vedere solo donnine svestite e gente che si squarta!!
basta!!!!!
Vergognatevi

Segnala abuso
Sara 26 giugno 2014 16:21

Sottotitoli o meo poco importa il vero problema è che non hanno la minima decenza e nemmeno il rispetto. E loro sono pure convinti di farlo per noi.

Rispondi Segnala abuso
Seguici