Once Upon a Time 2: spoiler e promo dell’episodio 2×22 ‘And Straight on ‘Til Morning’

Once Upon a Time 2: spoiler e promo dell’episodio 2×22 ‘And Straight on ‘Til Morning’

Gli spoiler e i promo di Once Upon a Time 2 con tutto quello che succederà nell'episodio 2x22 'And Straight on 'Til Morning'

da in ABC, Once Upon a Time, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV Fantasy
Ultimo aggiornamento:

    Per tutti gli appassionati del fantasy drama Once Upon a Time, ecco una rubrica dedicata agli spoiler e ai promo della serie tv. Ogni settimana aggiorneremo il pezzo, per darvi un assaggio della puntata non ancora trasmessa in patria. Seguite con noi le avventure di Biancaneve, del Principe Azzurro, della Strega Cattiva e di tutti gli altri personaggi della serie tv, divisi tra il mondo reale e quello delle fiabe.

    2×22 ‘And Straight on ‘Til Morning’ – 12 maggio 2013

    Eccoci giunti all’ultimo appuntamento con le anticipazioni di Once Upon a Time 2! Il ventiduesimo episodio, intitolato ‘And Straight on ‘Til Morning’, chiude questa seconda stagione della serie tv fantasy. Niente paura però perché, anche se manca ancora una conferma ufficiale, la ABC rinnoverà quasi sicuramente il prodotto per il terzo anno di trasmissione. Nell’attesa di ricevere la notizia, vediamo un assaggio di ciò che accadrà in questo atteso ed emozionante season finale.
    I cittadini di Storybrooke si preparano al peggio: Greg (Ethan Embry) e Tamara (Sonequa Martin-Green) hanno infatti attivato l’innesco che Regina (Lana Parrilla) aveva incastonato nella maledizione, capace di distruggere l’intera città e tutti i suoi abitanti. Gold (Robert Carlyle) è invece devastato dalla perdita del figlio Bae/Neal (Michael Raymond-James) e piange la sua scomparsa.
    Nel frattempo, nell’Isola che non c’è del passato, Uncino (Colin O’Donoghue) salva un giovane Bae dalle onde marittime e ben presto realizza di avere un legame con il ragazzino. Inoltre, l’uomo scopre che i Bimbi Smarriti stanno disperatamente cercando il piccolo forestiero.
    Riusciranno i nostri eroi a salvare la loro città e le proprie vite? E quale sarà il colpo di scena finale della stagione? Pochi giorni e avremo le risposte, buona visione a tutti!

    2×01 – ‘Broken’

    Emma (Jennifer Morrison) deve guidare i suoi concittadini nel caos che si è creato dopo la rottura della maledizione, e dopo che Gold (Robert Carlyle) ha riportato la magia a Storybrooke. Intanto, nel mondo delle fiabe, la Principessa Aurora (Sarah Bolger) viene risvegliata dal Principe Filippo, ma i due e la loro compagna di viaggio Mulan (Jamie Chung) devono difendersi da una terribile e letale minaccia. La stessa minaccia avrà enormi ripercussioni anche nel mondo reale.

    2×02: ‘We Are Both’

    Regina (Lana Parrilla) è decisa a rientrare in possesso dei propri poteri e chiede aiuto a Gold (Robert Carlyle). Tuttavia, la donna capirà alla fine che non può ottenere con la forza ciò che desidera. Nel frattempo, David (Josh Dallas) pensa a un piano per riportare indietro Emma (Jennifer Morrison) e Mary Margaret (Ginnifer Goodwin), finite nel mondo delle fiabe. Le due vengono prese prigioniere da Aurora (Sarah Bolger) e Mulan (Jaime Chung), convinte che siano state loro a uccidere Filippo. Nel mondo reale, i Sette Nani scoprono l’altissimo prezzo che scontano coloro che provano a lasciare la città.

    2×03: ‘Lady of the Lake’

    Emma (Jennifer Morrison) e Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) partono alla ricerca dell’armadio magico con cui la prima era stata mandata nel mondo reale da piccola. Le due sono aiutate da Aurora (Sarah Bolger), Mulan (Jaime Chung) e Lancillotto, ma un’oscura minaccia incombe su di loro. Nel mondo reale, Henry (Jared S. Gilmore) cerca di convincere Jefferson (Sebastian Stan) a ricongiungersi con sua figlia.

    2×04: ‘The Crocodile’

    Gold (Robert Carlyle) continua a praticare la magia per raggiungere i suoi scopi, ma questo lo allontana sempre di più da Belle (Emilie de Ravin). La ragazza non riesce ad accettare il lato oscuro dell’uomo e lo lascia, finendo però in grossi guai. In un flashback scopriamo il passato di Tremotino (Robert Carlyle), che era stato abbandonato dalla moglie a causa di un pirata di nome Killian Jones (Colin O’Donoghue).

    2×05: ‘The Doctor’

    Regina (Lana Parilla) ha uno shock tremendo quando si ritrova davanti il suo ex fidanzato Daniel, morto nel mondo delle fiabe. La donna scopre che è stato il dottor Whale (David Anders) a riportarlo in vita, trasformandolo in un mostro. Regina cerca di riportare il suo amato alla realtà, prima che accada il peggio, ma l’epilogo non sarà lieto. Nel frattempo, nel mondo delle fiabe, Emma (Jennifer Morrison) e le altre fanno un nuovo e curioso incontro.

    2×06: ‘Tallahassee’

    Emma (Jennifer Morrison) è costretta a fidarsi di Uncino (Colin O’Donoghue) per entrare in possesso di un oggetto magico in grado di riportare lei e Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) a Storybrooke. Nel frattempo, conosceremo un po’ del passato di Emma, di quando si innamorò per la prima volta, finendo con il cuore spezzato e sviluppando un’incapacità a fidarsi degli uomini.

    2×07: ‘Child of the Moon’

    Ruby (Meghan Ory) è terrorizzata all’idea di cosa potrebbe accadere durante la prima notte di luna piena a Storybrooke, ora che la maledizione è stata spezzata. Le sue paure trovano conferma quando uno degli abitanti viene trovato morto e la ragazza diventa la prima sospettata. David (Josh Dallas) vede minacciata la propria posizione di sceriffo a causa di Albert Spencer (Alan Dale), pronto a ricattarlo per prendere il suo posto. Leroy (Lee Arenberg) si imbatte in qualcosa che potrebbe rivelarsi utile per riportare Emma (Jennifer Morrison) e Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) a Storybrooke.

    2×08: ‘Into the Deep’

    Cora (Barbara Hershey) è pronta a tutto pur di rubare la bussola magica in possesso di Emma (Jennifer Morrison) e Mary Margaret (Ginnifer Goodwin), in modo da poter raggiungere Storybrooke. Nel frattempo, Regina (Lana Parrilla) vuole proteggere Henry (Jared S. Gilmore) da ulteriori pericoli e per farlo si accorda nuovamente con Gold (Robert Carlyle). I due si mettono all’opera affinché David (Josh Dallas) possa entrare in contatto con Mary Margaret attraverso i due mondi e passarle delle informazioni di vitale importanza: grazie ad esse, Emma e Mary Margaret potrebbero finalmente fare ritorno a Storybrooke. Tuttavia, il tentativo rischia di mettere in serio pericolo la vita di David stesso.
    L’ottavo episodio di Once Upon a Time 2 andrà in onda in America il 25 novembre, facendo una pausa di una settimana nella programmazione.

    2×09: ‘Queen of Hearts’

    Cora (Barbara Hershey) e Uncino (Colin O’Donoghue) sono impegnati in una corsa contro il tempo per entrare in possesso della preziosa bussola magica, che consentirà loro di aprire il portale verso Storybrooke. I due dovranno vedersela con Emma (Jennifer Morrison) e Mary Margaret (Ginnifer Goodwin), più che mai decise a usare loro il prezioso oggetto che le riporterà a casa. Tuttavia, tutti e quattro non sanno che dall’altro lato qualcuno sta remando contro. Regina (Lana Parrilla) e Gold (Robert Carlyle) cercano disperatamente un modo per tenere Cora lontana da Storybrooke, il che significa evitare al portale di aprirsi: il loro piano si rivelerà estremamente pericoloso e rischierà di mettere a repentaglio anche la vita di Emma e Mary Margaret.
    Nel frattempo, in un tempo imprecisato nel mondo delle favole, Capitan Uncino viaggia verso il Paese delle Meraviglie e si imbatte in una vendicativa Regina di Cuori.

    2×10: ‘The Cricket Game’

    Once Upon a Time tornerà in onda sulla ABC con l’anno nuovo, per la precisione il 6 gennaio 2013, quando verrà trasmesso l’episodio 2×10 ‘The Cricket Game’.
    Si preannuncia una puntata ricca di sviluppi e colpi di scena, a partire dal fatto che uno degli abitanti di Storybrooke perderà la vita. Gli altri concittedini piangeranno la sua morte, di cui verrà accusata Regina (Lana Parrilla). Tuttavia, la donna potrà contare sull’aiuto inaspettato di Emma (Jennifer Morrison), che crederà alla sua innocenza. Nel frattempo, due nuovi personaggi delle fiabe stanno per fare il loro ingresso nella cittadina del Maine e il loro arrivo porterà grande scompiglio. Gold (Robert Carlyle) e la stessa Regina credono di aver neautralizzato la minaccia rappresentata da Cora (Barbara Hershey), ma si sbagliano di grosso: la strega sta veleggiando verso Storybrooke sulla nave di Uncino (Colin O’Donoghue).
    Intanto, un flashback ci porterà indietro nel tempo e nel mondo della favole, in un particolare momento in cui il Principe Azzurro (Josh Dallas) e Biancaneve (Ginnifer Goodwin) stavano progettando l’esecuzione capitale della Strega Cattiva.

    2×11: ‘The Outsider’

    Gold (Robert Carlyle) è deciso a lasciare Storybrooke per mettersi sulle tracce del figlio Bae. L’uomo assembla quindi un incantesimo che gli consenta di attraversare il confine cittadino senza perdere la memoria. Tuttavia, prima di azzardare l’impresa, si procura una cavia tutt’altro che consenziente per sperimentare l’efficacia della magia. Nel frattempo, Belle (Emilie de Ravin) si imbatte in Uncino (Colin O’Donoghue) nel porto di Storybrooke. Il pirata è accecato dal desiderio di vendetta nei confronti di Tremotino (Robert Carlyle) ed è pronto a tutto per distruggere il suo nemico. Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) e David (Josh Dallas) si mettono invece alla ricerca di una casa più grande in cui vivere.
    Intanto, nel mondo delle fiabe del passato, Mulan (Jaime Chung) incontra Belle e le due ragazze uniscono le forze per raggiungere un obiettivo comune: uccidere una bestia di nome Yaoguai che sta devastando l’intero regno.

    2×12 ‘In the Name of the Brother’

    Il dottor Whale (David Anders) viene incaricato di medicare le ferite di Uncino (Colin O’Donoghue) e dello straniero che ha attraversato il confine di Storybrooke, provocando un incidente automobilistico. Tuttavia, alcuni degli abitanti temono che il nuovo arrivato abbia assistito a dei fenomeni magici all’interno della comunità e rappresenti pertanto un pericolo per tutti. Per loro la soluzione migliore sarebbe quella di lasciarlo morire, prima che sveli al mondo intero le vere identità dei cittadini di Storybrooke.
    Intanto, Gold (Robert Carlyle) cerca di aiutare una sconfortata Belle (Emilie de Ravin), ormai priva della sua memoria. Cora (Barbara Hershey) prova invece a riavvicinarsi alla figlia Regina (Lana Parrilla), terrorizzata da un confronto con la potentissima madre.
    Nel mondo delle fiabe del passato assistiamo agli spregiudicati esperimenti del dottor Victor Frankenstein (David Anders). L’uomo è sempre più desideroso di dimostrare al padre il suo valore e, soprattutto, vuole provargli di essere in grado di riportare in vita i morti.

    2×13 ‘Tiny’

    Il Gigante del mondo della fiabe (Jorge Garcia) viene rapito da Cora (Barbara Hershey) e portato da quest’ultima a Storybrooke. La creatura scatena tutta la propria pericolosa vendetta sulla città, a causa di uno scambio di identità che lo conduce a un regolamento di conti con David (Josh Dallas). Emma (Jennifer Morrison) ed Henry (Jared S. Gilmore) accompagnano Gold (Robert Carlyle) al confine di Storybrooke, che l’uomo spera di poter varcare senza perdere la memoria. Il suo intento è quello di raggiungere l’aeroporto e mettersi alla ricerca del figlio disperso Bae.

    Intanto, Greg (Ethan Embry) interroga Belle (Emilie de Ravin) chiedendole cosa abbia visto la sera del suo incidente automobilistico.
    Nel mondo delle fiabe del passato, il gigante Anton (Jorge Garcia) decide di scendere giù dalla pianta di fagiolo, contro il parere dei fratelli. In questo modo raggiunge il regno degli umani e cerca di fare amicizia con alcuni di essi. Tuttavia, le intenzioni degli uomini che lo avvicinano potrebbero non essere troppo nobili.

    2×14 ‘Manhattan’

    Torna dopo due settimane di pausa l’appuntamento con Once Upon a Time 2! Gold (Robert Carlyle) ha lasciato Storybrooke e prosegue la sua ricerca del figlio Bae, sparito dal mondo delle favole decenni prima. L’uomo è arrivato a New York e spera di poter trovare in questa città alcuni indizi che lo portino sulla retta via. Con lui ci sono anche Emma (Jennifer Morrison) e Henry (Jared Gilmore), in qualche modo costretti a seguirlo.
    Nel frattempo, a Storybrooke, Regina (Lana Parrilla) si è alleata con la madre Cora (Barbara Hershey) e Uncino (Colin O’Donoghue). I tre uniscono le proprie forze per scovare uno dei tesori più preziosi della collezione di Gold/Tremotino.
    Spostandoci nel tempo e nello spazio, nel mondo delle fiabe del passato, scopriremo invece qualcosa di più sulla storia di Tremotino. In particolare, ci verrà raccontato del momento in cui la pericolosa creatura realizzò il proprio destino nel corso della Guerra degli Orchi.

    2×15 ‘The Queen is Dead’

    Regina (Lana Parrilla) e Cora (Barbara Hershey)Tremotino (Robert Carlyle). Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) scopre il loro piano e decide di impossessarsi dell’oggetto prima che possano farlo le sue rivali. La donna si fa aiutare dal marito David (Josh Dallas) e dalla Madre Superiora (Keegan Connor Tracy).
    A New York, Gold (Robert Carlyle) prosegue nel tentativo di ricongiungersi al figlio Bae (Michael Raymond-James), ma deve ancora una volta fronteggiare un vecchio nemico. Uncino (Colin O’Donoghue) è infatti quanto mai deciso a sbarazzarsi per sempre dell’odiato ‘coccodrillo’.
    Nel mondo delle fiabe del passato, Biancaneve riceve dalla Fata Turchina (Keegan Connor Tracy) un aiuto molto particolare: si tratta di un incantesimo anticonvenzionale che potrebbe aiutare la ragazzina a salvare la propria madre morente, la regina Eva (Rena Sofer).

    2×16 ‘The Miller’s Daughter’

    Cora (Barbara Hershey) è sempre più vicina al raggiungimento del suo obiettivo, ovvero sconfiggere Tremotino (Robert Carlyle) e prendere il suo posto in veste di Oscuro. La donna è sul punto di veder realizzato il proprio desiderio quando, grazie all’aiuto della figlia Regina (Lana Parrilla), cerca di avere la meglio su un Gold (Robert Carlyle) ridotto in fin di vita.
    Nel frattempo, Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) si trova ancora una volta a stretto contatto con la magia e di nuovo subisce la tentazione del potere oscuro.
    Nel mondo delle fiabe del passato, una giovane Cora (Rose McGowan) si vanta di essere in grado di tramutare i fili di paglia in oro. Il Re sfida la ragazza a dimostrare la veridicità delle proprie affermazioni e Cora chiede aiuto a Tremotino. Quest’ultimo decide di offrire i propri servigi alla giovane, ma ovviamente non senza un inevitabile prezzo da pagare.
    Il sedicesimo episodio di Once Upona Time 2 vedrà la partecipazione straordinaria di Rose McGowan, nei panni di Cora da giovane. L’attrice è nota al pubblico delle serie televisive per aver interpretato Paige Matthews nel telefilm cult Streghe.

    2×17 ‘Welcome to Storybrooke’

    Nel diciassettesimo episodio di Once Upon a Time 2 assisteremo alle conseguenze dei recenti e sconvolgenti avvenimenti, compiendo poi un salto indietro nel tempo ai primi giorni di Storybrooke successivi alla maledizione.
    Regina (Lana Parrilla) è accecata dal proprio desiderio di vendetta nei confronti di Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) ed è quanto mai decisa ad uccidere la sua eterna rivale. Emma (Jennifer Morrison), David (Josh Dallas) e Gold (Robert Carlyle) devono quindi darsi da fare per proteggere la donna.
    Henry (Jared S. Gilmore) è sempre più stufo delle continue faide tra gli abitanti della città, e soprattutto tra i suoi familiari. Il ragazzino escogita allora un piano per porre fine alla magia.
    Nel frattempo, nella Storybrooke di 28 anni prima, scopriamo com’era la vita dei personaggi delle fiabe appena giunti nel nostro mondo. Tutti quanti devono fare i conti con gli effetti della maledizione che li ha portati via dal loro regno, privandoli della memoria sulla propria identità. Inoltre, Regina scopre che un padre e un figlio sono riusciti a introdursi in città, nonostante l’incantesimo che rende Storybrooke irrintracciabile.
    ‘Welcome to Storybrooke’ è l’episodio che segna il ritorno dello Sceriffo Graham, interpretato da Jamie Dornan, anche se solo sotto forma di flashback.

    2×18 ‘Selfless, Brave and True’

    Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) è ancora alle prese con la propria crisi esistenziale e non riesce a venire a patti con ciò che ha fatto: dopo aver ucciso Cora (Barbara Hershey) è ora preda dei sensi di colpa più atroci e nemmeno la sua famiglia riesce ad aiutarla. La donna decide di prendersi del tempo per sè e si allontana in solitudine. Durante il suo girovagare si imbatte per caso in August (Eion Bailey): quest’ultimo, adesso completamente fatto di legno, si è ritirato a vivere lontano da tutti, vergognandosi delle azioni che compiuto in vita sua.
    Intanto Emma (Jennifer Morrison) non sa come reagire quando scopre che Neal (Michael Raymond-James) ha fatto venire a Storybrooke Tamara (Sonequa Martin-Green), la sua fidanzata.
    Alcuni flashback ci riporteranno invece a un periodo antecedente alla maledizione di cui sono rimasti vittime i personaggi delle fiabe. In quell’epoca, August fa un incontro molto interessante con un uomo, in grado di usare la magia e di impedirgli di ritrasformarsi in legno. Tuttavia, l’incantesimo richiede ovviamente un prezzo molto elevato.

    2×19 ‘Lacey’

    Gold (Robert Carlyle) è deciso a far riacquistare i ricordi a Belle (Emilie de Ravin), la cui memoria è compromessa dalla maledizione di cui è caduta vittima. L’uomo speran di poter risvegliare l’amore che la giovane aveva per lui e chiede aiuto a David (Josh Dallas).
    Intanto gli abitanti di Storybrooke scoprono che i semi dei fagioli magici piantati da Anton (Jorge Garcia) e dai nani sono germogliati e la pianta ha cominciato a crescere. In città si diffonde l’eccitazione all’idea di poter tornare nel proprio mondo, ma Emma (Jennifer Morrison) è combattuta: la ragazza non sa se preferirebbe vivere nel mondo delle fiabe o restare invece nella realtà che ha sempre conosciuto.
    I flashback ci riporteranno indietro nel tempo, nel mondo del fiabe antecedente al lancio della maledizione. Qui vedremo Tremotino (Robert Carlyle) trascinare Belle in una caccia all’uomo: mossa da pietà e compassione, la ragazza ha liberato un ladro, ma il demone è deciso a riacciuffarlo.

    2×20 ‘The Evil Queen’

    E’ tornato in onda sugli schermi americani, dopo tre settimane di pausa, Once Upon a Time 2. Ci avviciniamo a grandi passi verso il finale di stagione, che si preannuncia esplosivo.
    Nel ventesimo episodio, Regina (Lana Parrilla) mette in moto un piano per riportare se stessa e Henry (Jared S. Gilmore) nel mondo delle fiabe, ricorrendo anche all’aiuto di Uncino (Colin O’Donoghue). Il suo piano prevede però l’attivazione di un meccanismo di sicurezza insito nella maledizione originaria, che avrebbe come effetto quello di spazzare via per sempre Storybrooke, insieme a tutti i suoi abitanti. Intanto, i sospetti di Emma (Jennifer Morrison) su Tamara (Sonequa Martin-Green) aumentano sempre di più.
    Il tuffo a ritroso nel tempo nel mondo delle fiabe ci riporterà alla giovinezza di Regina e Biancaneve (Ginnifer Goodwin). La prima delle due stringe un patto con Tremotino (Robert Carlyle), chiedendogli di trasformarla in una comune abitante del villaggio, irriconoscibile a chiunque. L’intento della donna è quello di avvicinarsi di soppiatto alla sua eterna nemica e ucciderla una volta per tutte. Regina è infatti convinta che, così facendo, riuscirà a conquistarsi l’affetto e il rispetto dei suoi sudditi.

    2×21 ‘Second Star to the Right’

    Emma (Jennifer Morrison), Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) e David (Josh Dallas) si mettono alla ricerca di Regina (Lana Parrilla), quando scoprono che la donna è sparita insieme ad alcuni fagioli magici. Emma è ancora convinta che Tamara (Sonequa Martin-Green) abbia qualcosa a che fare con la sparizione di Regina, anche se Neal (Michael Raymond-James) la pensa all’opposto e cerca di convincerla del contrario.
    Intanto, Gold (Robert Carlyle) medita di dire la verità a Lacey (Emilie de Ravin) riguardo ai suoi poteri e alla sua capacità di evocare la magia.
    Nel frattempo, nel Regno delle Fiabe del passato, veniamo catapultati al momento in cui Tremotino (Robert Carlyle) abbandonò il figlio Bae, lsciandogli attraversare un portale magico da solo. Il ragazzino si ritroverà trasportato nel 19esimo secolo del nostro mondo, in particolare nella città di Londra: qui incontrerà la famiglia Darling, a cui si affezionerà molto, e stringerà una forte amicizia con la maggiore dei fratelli Darling, la dolce Wendy.

    3992

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCOnce Upon a TimeSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV Fantasy Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI