Once Upon a Time 2: domande e risposte dagli autori della serie tv [SPOILER]

Once Upon a Time 2: domande e risposte dagli autori della serie tv [SPOILER]

I due creatori della serie tv 'Once Upon a Time', Edward Kitsis e Adam Horowitz, hanno risposto ad alcune delle domande sui fan in merito ai futuri sviluppi della trama

    Once Upon a Time 2: domande e risposte dagli autori della serie tv

    La serie tv fantasy Once Upon a Time continua ad avere grande successo negli Stati Uniti. La seconda stagione appassiona mediamente 10 milioni di americani ogni settimana e finora gli autori stanno dimostrando di avere idee solide e convincenti. Nuovi scenari e personaggi sono stati introdotti, portando una ventata di originalità nella trama. I due creatori del fantasy drama, Edward Kitsis e Adam Horowitz, hanno risposto a una serie di domande dei fan, raccolte e sottoposte loro dal sito Tv Guide, fornendo qualche piccolo assaggio sugli episodi futuri. Attenzione quindi a non rovinarvi la sorpresa, specie se non siete in pari con la trasmissione statunitense.

    Ovviamente il sito ha dovuto operare una selezione di tutte domande arrivate ma, in ogni caso, alcune dichiarazioni si sono rivelate piuttosto interessanti.

    Tanto per cominciare, è certo che un giorno sapremo da dove Emma ha preso il cognome ‘Swan’. Nell’episodio 2×06 ‘Tallahassee’ è stata fatta un po’ di luce sul passato della ragazza, ma ancora molto resta da scoprire.
    Dovremo invece aspettare per avere qualche informazione in più sul tatuaggio a forma di fiore che ha all’interno del polso. Probabilmente fornirà materiale per la prossima stagione.

    L’anno scorso, nell’episodio dedicato al Cappellaio Matto (Sebastian Stan), abbiamo fatto un viaggio nel mondo di Alice e abbiamo intravisto la Regina di Cuori. Il volto era allora rimasto coperto, ma non lo sarà ancora per molto: la puntata 2×09 si intitola ‘Queen of Hearts’ e ci mostrerà a chi appartiene quel viso. Sarà forse qualcuno che già conosciamo?

    Gli autori hanno dichiarato poi che forse, più in là, conosceremo meglio il passato di Aurora (Sarah Bolger), prima che si addormentasse preda della maledizione.

    Di sicuro però scopriremo presto come mai la principessa e Henry (Jared Gilmore) hanno stabilito una connessione nel mondo dei sogni.

    Gli autori hanno anche fatto saltare di gioia tutti i fan rimasti orfani dello Sceriffo Graham, ossia il Cacciatore (Jamie Dornan), ucciso prematuramente nel settimo episodio della prima stagione. Alla domanda su un possibile ritorno del personaggio, le risposte di Kitsis e Horowits sono state molto eloquenti:

    Horowitz: ‘Sì! Oddio, lo spero proprio.’
    Kitsis: ‘Jamie Dornan è attualmente a Londra e si sta riprendendo da un’operazione chirurgica alla spalla. Invito tutti i nostri fan ad augurargli di rimettersi in forma al più presto, così potrà prepararsi a tornare affamato come il lupo.’

    Nessun mistero invece sul perché l’anello di Regina (Lana Parilla) si sposti alternativamente dalla mano destra a quella sinistra. A quanto pare, quella è una semplice svista:

    Kitsis: ‘Chiunque abbia individuato questa cosa merita uno script autografato. Se guardi tanto attentamente la serie tv, meriti senz’altro qualcosa.’

    Infine, con l’approssimarsi del mid-season finale della stagione, che manderà Once Upon a Time in vacanza fino a dopo la pausa natalizia, possiamo decisamente aspettarci qualcosa di grosso per l’occasione:

    Horowitz: ‘Puntiamo a far cadere a terra la mascella degli spettatori.’
    Kitsis: ‘Puntiamo a quello, ma anche a far trascorrere loro il Natale con un bel sorriso sulla labbra.’

    573

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI