Olivia Wilde la vegetariana più bella del 2010

Olivia Wilde la vegetariana più bella del 2010

Olivia Wilde vinto la classifica dell'organizzazione statunitense Peta dedicata al «Sexiest Vegetarian Celebrity», ossia la celebrità vegetariana più sexy

    Che si parli di belle donne in generale o di donne belle e vegetariane, il risultato, quando c’è di mezzo Olivia Wilde, sembra non cambiare mai: l’attrice ha infatti vinto la classifica dell’organizzazione statunitense Peta, la più grande del mondo per la difesa dei diritti degli animali, dedicata al “Sexiest Vegetarian Celebrity 2010“, ossia la celebrità vegetariana più sexy.

    Olivia Wilde, la bellissima 13 in Dr House che prossimamente vedremo in Cowboys & Aliens, ha vinto la classifica dei sexy vegetariani battendo la concorrenza casalinga di Lisa ‘Cuddy’ Edelstein, altra concorrente al titolo arrivata seconda classificata: la Wilde – che nel 2009 era stata incoronata da Maxim la più bella tra le 100 donne più hot – non solo è vegetariana, ma addirittura vegana, ossia non mangia nessun prodotto (latte, formaggio e a volte miele) che sia prodotto dagli animali.

    La Wilde, amante degli animali e ambientalista convinta – ma anche sostenitrice di Medici senza Frontiene e Artists for Justice and Peace, è stata premiata perché “se in Dottor House è impegnata a salvare le vite umane, nella vita reale salva un centinaio di animali grazie al suo stile di vita“. “Sono una ferma sostenitrice del motto ‘Il tuo dollaro è il tuo voto’ – ha spiegato l’attrice – spesso ci dimentichiamo del potere di ogni singolo acquisto, ma grazie alle nostre richieste siamo la benzina delle aziende che scegliamo di sostenere, per questo cerco di essere molto attenta a dove vanno i miei dollari e ho scelto di essere vegana“.

    “Tredici” è ovviamente consapevole che non tutte le carni ed i prodotti animali che si trovano nei supermercati sono opera di aziende che tengono gli animali in condizioni disumane, “ma vorrei – ha detto l’attrice – che il 99% del cibo che si trova fosse prodotto così, purtroppo è difficile assicurarsi che comprando un prodotto non si sia allungando un ciclo di crudeltà che diventano peggiori ogni volta che la domanda sale ed i profitti salgono.

    E poi, con una dieta vegetariana mi sento mille volte più energica“.

    Wilde a parte, tra gli uomini ha vinto l’americano Bob Harper, personal trainer nel reality della Nbc “The biggest loser” che ha battuto tra gli altri il re degli spoiler Mike Ausiello, mentre tra gli europei troviamo il cantante tedesco dei Tokio Hotel, Bill Kaulitz. Tra i vincitori delle precedenti edizioni, invece, ci sono Milo Ventimiglia, il Peter Petrelli di Heroes; Anthony Kiedis dei Red Hot Chili Pepper, la cantante Leona Lewis (futura guest star in Glee).

    http://www.cbsnews.com/8301-504763_162-20009536-10391704.html

    491

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE