Olimpiadi Londra 2012, la programmazione tv su Sky: la “rete totale” dei Giochi

Olimpiadi Londra 2012, la programmazione tv su Sky: la “rete totale” dei Giochi

Olimpiadi di Londra 2012, ecco le novità del palinsesto di Sky, la rete ufficiale dei Giochi olimpici

    Sky la tv olimpica

    A dieci giorni dalle Olimpiadi di Londra, la rete olimpica Sky ha presentato il suo palinsesto. A esclusione della giornata di apertura e quella di chiusura, ben dodici sport potranno essere seguiti in diretta in altrettanti canali: se non volete perdere nessuna emozione di Londra 2012, sulla tv satellitare sarà possibile letteralmente vedere tutte le batterie, le gare di qualificazioni e le semifinali degli sport a squadra in diretta e in esclusiva. Con le proposte ad hoc degli altri canali e la mera programmazione sportiva Sky è la rete ufficiale dei Giochi e diventa proprio olimpica.

    A meno di 200 ore dall’inizio di Londra 2012, Sky Sport ha presentato i suoi palinsesti olimpici e la rete satellitare sarà quella ufficiale dei Giochi. Non solo, Sky coprirà in modo totale con dodici canali dedicati tutti i Giochi olimpici di Londra 2012, ad affiancare le voci dei giornalisti della rete una squadra di commentatori tecnici che da sola potrebbe ambire a entrare nel medagliere olimpico della trentesima edizione moderna dei Giochi. L’ultimo a essere presentato è il nuotatore Massimiliano Rosolino che si va a unire a una squadra che da sola ha vinto 600 medaglie in competizione ufficiali.

    Per la prima volta nella storia sarà possibile anche seguire le Olimpiadi lontani dal proprio schermo televisivo grazie all’application Sky Go e ci sarà una sostanziale differenza con il passato e con il palinsesto Rai: tutte le gare sin dai primissimi giorni potranno essere seguite in esclusiva e in diretta su Sky. Tutta la fase eliminatoria di boxe, volley, basket e calcio (quello femminile aprirà di fatto i Giochi il 25 luglio). Ben 12 canali saranno dedicati a sport diversi, come sottolineato nella conferenza stampa da Giovanni Bruno, uno dei volti più noti di Sky Sport: ‘Il primo canale sarà per i pigri, il meglio delle gare, le repliche di quello che è successo la sera prima. Il secondo (202) sarà in un primo tempo dedicato al nuoto, trasmetteremo ogni singola batteria, tutti i podi. Il terzo (203) sarà, invece, dedicato alla scherma con la nostra Diana Bianchedi ad affiancare Paolo Nicolodi nel commento tecnico. Sky trasmetterà tutte le 77 ore di scherma previste dai giochi. Il quarto canale, invece, sarà dedicato agli sport di squadra: volley, basket e calcio. Senza scordare che ognuno poi si gode le proprie Olimpiadi accedendo dal mosaico, nel mosaico si può scegliere lo sport da seguire.

    Il quinto canale sarà misto e sarà spesso occupato dagli sport da combattimento‘. Sky ci tiene talmente tanto al suo pubblico che è riuscita a spostare due incontri di cartello del Settebello campione mondiale in carica: quello con la Spagna (ricordate Barcellona 1992) e quello con la Croazia, portandoli in prima serata. Due mila ore dal vivo, 950 le medaglie assegnate e tutti gli azzurri in gara, e un’offerta che sarà molto più ricca di Pechino 2008, olimpiade coperta dalla Rai. Solo su Sky tutti gli sport si potranno vedere in diretta e non in differita, come ha sottolineato Bruno ci saranno anche dei tutorial per introdurre le regole di alcune discipline meno note al pubblico.

    Canali tematici
    Qualche informazione in più sulla suddivisione dei canali: su Sky Olimpiadi 1 HD, spazio alle cerimonie di apertura e chiusura (quest’anno per la prima volta in 3D) e tutto il meglio della giornata di gare. Su Sky Olimpiadi 2 HD, invece, oltre al nuoto, ci sarà la regina degli sport, l’atletica. Dal canale Sky Olimpiadi 4 HD a Sky Olimpiadi 6 HD ci saranno volley, basket e pallanuoto. Il calcio sarà trasmesso su Sky Olimpiadi 7 HD, il ciclismo su Sky Olimpiadi 8 HD, la boxe su Sky Olimpiadi 9 HD e il tennis e tutti gli altri sport su Sky Olimpiadi 10 HD. Altre discipline saranno trasmesse sugli ultimi due canali l’11 e il 12, tutto rigorosamente in alta definizione. Tutti gli altri sport di Londra 2012 saranno live su Sky Olimpiadi 11 HD e Sky Olimpiadi 12 HD. I canali subiranno una piccola modifica: dal 25 luglio di Sky Sport 1 HD sarà visibile al canale 214, sul 209 i Giochi saranno in 3D.

    I commentatori di Sky
    Gli ex olimpici affiancheranno le voci storiche di Sky nel commento delle gare delle Olimpiadi di Londra 2012, ecco chi curerà cosa: Fabio Caressa e Lia Capizzi si occuperanno del nuoto, Daniele Barone per la pallanuoto affiancato da Porzio Tempestini, Miceli e Angelini; Marco Trespidi si occuperà di tuffi,Niccolò Omini di sincronizzato, Francesco Pierantozzi curerà il ciclismo , Maurizio Compagnoni e Nicola Roggero per l’atletica leggera, Pietro Nicolodi per la scherma, Mario Giambuzzi per la boxe, per il basket Franco Casalini, Giovanni Lucchesi e Davide Pessina, a supporto di Flavio Tranquillo, Francesco Bonfardeci, Geri De Rosa, Paola Ellisse, Enrico Giancarli e Alessandro Turci; per il volley Lorenzo Dallari, Marco Nosotti e Stefano Locatelli; per il tennis Luca Boschetto ed Elena Pero insieme a Laura Golarsa e Raffaella Reggi, per il tennis tavolo, invece, ci saranno Massimo Tecca e Antonio Di Silvio; per il tiro con l’arco Geri De Rosa e per il triathlon Luca Corsolini e molti altri ancora. Quanto a Ilaria D’Amico racconterà in diretta la cerimonia d’apertura con Beppe Severgnini e Carlo Vanzini.

    947

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SkySky Sport