Olimpiadi di Londra 2012: gli spot Rai, Sky ed Edison [VIDEO]

Olimpiadi di Londra 2012: gli spot Rai, Sky ed Edison [VIDEO]
da in Rai, Sky, Sky Sport, Spot, Rai-Sport
Ultimo aggiornamento:

    Martin Castrogiovanni e le farfalle della ritmica

    Fra nove giorni le Olimpiadi di Londra inizieranno, la trentesima edizione dei Giochi è già protagonista delle nostre tv. Oltre alle polemiche fra Sky e Rai (due mesi fa uno dei telecronisti storici della Rai, Franco Bragagna, inviò una frecciatina ai colleghi della tv satellitare e poco più tardi Fabio Caressa commentò la mala gestione di Euro 2012 della tv pubblica), le due reti hanno inondato le nostre tv di spot per ricordare agli abbonati i Giochi imminenti. Alle due emittenti si sono aggiunti, poi, le pubblicità spassossim di Edison con protagonista il rugbista Martin Castrogiovanni. Il pilone della nazionale azzurra è alle prese con tre sport olimpici ed è ospitato da tre nazionali che vedremo a Londra 2012: le farfalle della ginnastica ritmica, le donne del volley e il Settebello.

    Sky è la rete ufficiale dei Giochi e già da qualche mese bombarda di spot i suoi abbonati. Protagonisti sono gli abbonati (che scalzano, addirittura, l’uomo più veloce al mondo Usain Bolt), le speranze azzurre (Carlotta Ferlito, già protagonista di Ginnaste o l’argento di Pechino 2008 nel taekowondo, Maurizio Sarmiento), la nazionale del commento olimpico (Fiona May che racconta l’argento di Atlanta 1996, Jury Chechi che parla del suo mitico oro nella stessa Olimpiade, Patrizio Oliva, Diana Bianchedi e molti altri) e altri azzurri protagonisti di I-Race, un sito che avvicina il pubblico di Sky agli sportivi di Londra 2012. La rete ha usato la colonna sonora di Inception per narrare il sogno olimpico, ecco lo spot presentato da quei due buentemponi di Jury Chechi e Antonio Rossi, le note sono quelle di Zack Hemsey e la canzone è Mind Heist:

    Un altro spot ha visto protagonista il Coro dell’Antoniano cantare il nostro inno Fratelli d’Italia:

    Un’altra serie di bellissimi spot erano dedicati alle speranze olimpiche:

    Carlotta Ferlito, ginnastica artistica

    Mauro Sarmiento, taekowondo

    Ecco alcuni video dedicati alle voci di Sky:

    Le voci di Sky

    +

    Patrizio Oliva

    Jury Chechi

    Fiona May

    Antonio Rossi

    Un altro spot emozionante

    Lo spot con Usain Bolt

    Non solo, moltissimi altri video sono dentro la sezione di I-Race, qui si conoscono gli atleti azzurri più da vicino, vi lasciamo ad alcuni video: Carlotta Ferlito (star di Ginnaste su Mtv), le farfalle azzurre della ritmica, Tania Di Maio e Maurizio Felugo star della pallanuoto (protagonista anche dello spot di Edison dedicato a questo sport):

    Carlotta Ferlito

    Le farfalle della ritmica viste da Sky

    Le piccole olimpioniche

    Maurizio Felugo si prepara alle Olimpiadi

    Rai

    Anche la Rai, seppur con meno ore di programmazione, darà ampio spazio ai Giochi di Londra. Quattrocento ore di programmazione fra Rai 2 e Rai Sport accompagneranno il pubblico della tv pubblica italiana. Contrariamente a quelli di Pechino 2008, quattro anni fa Rai 2 era la rete olimpica, gli spot dedicati alla trentesima edizione dei Giochi sono collegati al regno animale, alle stelle, alle forme e alla città di Londra. Meno reperibili online di quelli Skype, anche le pubblicità della rete pubblica italiana riescono a emozionare il pubblico italiano. La Rai ha deciso di strizzare l’occhio al cinema, nello spot dedicato alla 20 chilometri di marcia ha scelto un parallelo con il capolavoro La Marcia dei Pinguini, come i pinguini imperiali del film diretto da Luc Jacquet premiato con l’Oscar al miglior documentario i “marciatori” scenderanno sull’asfalto londinese il 4 agosto del 2012. Per questo spot la Rai ha scelto Run, Baby Run di Cheryl Crow, canzone a suo tempo diventata famosa per via di uno spot:

    Sempre gli animali sono protagonisti dello spot dedicato alla pallanuoto: dai pinguini passiamo alla possanza degli ippopotami – anche se le fattezze non ricordano molto i fisici scolpiti del Settebello o del Setterosa – una battaglia fra ippopotami è il parallelismo scelto dalla Rai per questo spot:

    Un altro promo riguarda, invece, la cerimonia d’apertura e utilizza la voce storica della Rai, quell di Giampiero Galeazzi. Come di consueto sarà commentata da Claudio Icardi (voce anche dell’ippica), non sappiamo ancora se anche quest’anno Vittorio Zucconi commenterà. Per la cerimonia d’apertura si collegheranno ben quattro miliardi di telespettatori in tutto il mondo, per Sky, invece, sarà Ilaria D’Amico con Beppe Severgnini a commentare l’evento:

    In un altro spot, di cui, invece non abbiamo il video, viene usata la colonna sonora di uno dei film migliori della passata stagione televisiva: Drive, uno dei temi principali della colonna sonora, Oh My Love cantata da Riz Ortolani e Katyna Ranieri, il pezzo è già presente nella colonna sonora di Addio Zio Tom. In un’altra, invece, la Rai opta per le Best Coast, un gruppo indie tutto al femminile statunitense.

    Edison

    Già da qualche tempo si possono vedere in tv gli spot con protagonista Martin Castrogiovanni, il pilone della nazionale italiana di rugby. La disciplina dei signori dello sport non partecipa ai Giochi e per questo motivo Edison ha scelto il simpatico gigante argentino come star dei propri spot. Castro è alle prese con alcune delle nostre nazionali che sì andranno ai Giochi: la nazionale femminile di volley, quella maschile di pallanuoto e le farfalle della ritmica. Il rugbista non è al suo primo spot, qualche mese fa ha preso parte a due splendide pubblicità di Sky: una in cui riusciva a tenere testa ai due perfidi giudici di Master Chef Italia Bruno Barbieri e Carlo Cracco. Nel primo, invece, era uno dei “santi” dello sport degli spot proposti da Sky e bocciati dall’Avvenire. La Edison non è la prima azienda a proporre uno spot olimpico (anche se da anni il gruppo appoggia gli sport minori) ci aveva pensato qualche mese il gruppo Procter & Gamble a dedicare uno spot alle madri degli atleti. Di tutt’altro respiro, invece, lo spot del governo argentino dedicato alla questione Malvinas – Falkland.

    Il primo spot con Castro

    Castro e il volley

    [video source="youtube" id="t2n-wYwrqoo" interno="si" title="NONAME" img="NOIMG"]

    Castro e le farfalle della ritmica

    [video source="youtube" id="YJA6DTBRLXE" interno="si" title="NONAME" img="NOIMG"]

    Castro e la pallanuoto

    Il backstage dello spot con la nazionale azzurra di ginnastica ritmica

    1426

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RaiSkySky SportSpotRai-Sport