Offline, su Rai 2 con Alice Lizza da giovedì 16 Luglio 2015: un viaggio dal virtuale al reale

Offline, su Rai 2 con Alice Lizza da giovedì 16 Luglio 2015: un viaggio dal virtuale al reale

Offline, un viaggio dal virtuale al reale: con Alice Lizza su Rai 2 da giovedì 16 Luglio 2015

    Offline, su Rai 2 con Alice Lizza da giovedì 16 Luglio 2015 in seconda serata: un viaggio dal virtuale al reale in cui la conduttrice che rende “umani” gli “amici virtuali”. Con l’intento di trasformare in concrete le sue relazioni virtuali, la giovane conduttrice Alice, totalmente immersa nella rete e perennemente connessa, passa offline per incontrare faccia a faccia alcune delle persone con cui è solita intrattenere un rapporto esclusivamente virtuale. Un’avventura in giro per il mondo che porterà Alice a conoscere alcuni fra i personaggi più attivi sul web.

    Offline, un viaggio dal virtuale al reale: debutterà giovedì 16 Luglio 2015, in seconda serata, il nuovo programma di Rai 2, condotto dalla giovane Alice Lizza e realizzato in collaborazione con Davide Starinieri, che ne è anche regista.

    Offline sarà un viaggio in giro per il mondo nel quale la giovane conduttrice, dipendente dai social network e perennemente connessa, incontrerà di persona alcuni dei personaggi più attivi in rete, vere e proprie icone del web che proprio online hanno sono riuscite a farsi conoscere e a creare il loro spazio di espressività e creatività.

    Uno dei primi incontri sarà con il californiano Zack King, l’illusionista dei video di sei secondi su Vine, che è seguito da 4 milioni e mezzo di followers. Ci saranno anche Shea, autore di un blog peaceloveshea, Cube Scott, nipote del favore regista, la blogger Eleonora Carisi e lo stilista Marcelo Burlon.

    Parteciperanno ad Offline anche Bruce Sterling, Maccio Capatonda, Caparezza, Linus, Terry Gilliam ma anche David LaChapelle, Vanessa Beecroft e ancora fotografi, artisti contemporanei, coacher, influencer, sportivi, attori e cineasti, musicisti alternativi e personalità che hanno scelto di continuare a vivere a latere dei social e del pensiero unico digitale.

    Parallelamente al programma televisivo i telespettatori potranno seguire il viaggio di Alice anche in rete, durante gli spostamenti da un aeroporto all’altra, nella preparazione agli incontri con i personaggi da intervistare e i vari dietro le quinte di un viaggio insolito pieno di sorprese e di imprevisti.

    391

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Programmi TVRaiRai 2
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI