Off The Map, su FoxLife il nuovo medical drama di Shonda Rhimes

Off The Map, su FoxLife il nuovo medical drama di Shonda Rhimes

Prende il via stasera su FoxLife la prima inedita stagione di Off The Map, il nuovissimo medical drama firmato da Shonda Rhimes, già autrice di Grey's Anatomy e Private Practice

    Un nuovo gruppo di medici televisivi, sensuali e coraggiosi quanto basta, è pronto a far appassionare i telespettatori di FoxLife con le sue storie d’amore tormentate, i casi complicati e disperati, le emergenze e gli intrighi: stasera sul canale satellitare 114 di Sky prende il via infatti Off The Map, la nuova emozionante serie della ABC di cui è produttore esecutivo Shonda Rhimes, la regina dei medical drama americani in cerca del terzo successo planetario dopo Grey’s Anatomy e il suo spin-off Private Practice.

    Off The Map sarà trasmesso in anteprima assoluta tutti i lunedì alle 21.55 su Fox Life, subito dopo un nuovo episodio della settima stagione di Grey’s Anatomy (che dopo quattro anni dunque non sarà più seguito dal suo spin-off, Private Practice, il quale tornerà invece da domani alle 21.55 ad impreziosire il canale 114 di Sky).

    Come suggerisce anche il titolo della serie, Off The Map, il nuovo team medico opera “fuori dal mondo”, tra le atmosfere di GA e le locations di Lost: il nuovissimo medical drama di Shonda Rhimes, creato da Jenna Beans e Betsy Beers (già autrici di Grey’s Anatomy), è infatti ambientato in uno sperduto ospedale del Sud America, La Cruz del Sur, nel cuore della foresta tropicale, in cui i sei chirurghi protagonisti operano in condizioni a dir poco estreme:la specialista in medicina d’urgenza Lily Brenner (Caroline Dhavernas), l’infettivologa Mina Minard (Mamie Gummer) e il chirurgo plastico Tommy Fuller (Zach Gilford) sono i tre giovani dottori desiderosi di prestare il loro aiuto ai più bisognosi che si uniscono all’enigmatico e leggendario chirurgo Ben Keeton (Martin Henderson), fondatore della clinica, all’ex ufficiale medico della marina militare statunitense Otis Cole (Jason George) e alla bella Zita Alvarez (Valerie Cruz).

    Insieme a loro ci sono anche la giovane e misteriosa dottoressa Ryan Clark (Rachelle Levefre) e il piccolo Charlie (Jonathan Castellanos), un ragazzino del posto che aiuta i protagonisti a muoversi nella giungla e che sogna di diventare dottore. I tre nuovi arrivati impareranno ben presto che ci sono tanti metodi alternativi per curare le persone e salvare la vita della gente anche in condizioni estreme e difficili e senza le più moderne apparecchiature: chi l’ha detto che per chiudere le ferite occorrono necessariamente dei punti di sutura quando invece si hanno a disposizione delle utilissime formiche scacciatrici!



    Nel corso dei 13 episodi che compongono la prima inedita stagione di Off The Map (che però al debutto ha deluso le attese ottenendo solo 7.5 milioni di telespettatori e calando fino ai 4.5 delle successive puntate) scopriremo anche i veri motivi per cui i componenti dell’equipe medica hanno scelto di trasferirsi e prestare servizio nel remoto villaggio della giungla sudamericana.

    L’appuntamento con la nuova serata medical firmata Shonda Rhimes è per ogni lunedì su FoxLife a partire dalle 21 con la settima stagione di Grey’s Anatomy e l’inedita Off The Map.

    604