nuovitalenti.it, il sito all casting della Rai

nuovitalenti.it, il sito all casting della Rai

Nasce nuovitalenti

    Fai vedere chi sei” è lo slogan di www.nuovitalenti.rai.it, il primo web channel della tv di Stato dedicato dedicato al video-casting. L’ufficio collocamento per i personaggi tv del domani aprirà il 14 luglio. In alto il promo.

    Dopo ilcanditato.tv, promosso da Endemol per la diffusione delle sue casting news, anche la Rai lancia un sito web per il talent recruitment, ovvero la ricerca di talenti da piazzare in programmi radiotv. Una via di mezzo tra la community e l’ufficio di collocamento in cui si potranno caricare i propri video provini, sperare di essere notato e di avere le carte giuste per approdare sul piccolo schermo.

    Come dicevamo, il sito aprirà ufficialmente i battenti il 14 luglio, ma la mission dell’operazione di Viale Mazzini destinata ad attirare l’attenzione del pubblico più giovane è ben spiegato nel video di apertura, tratto da www.nuovitalenti.rai.it. “Se avete pensato almeno una volta di essere più bravi di Baudo, di Conti, della Ventura, questa volta potete fare sul serio con la grande operazione multimediale di talent scouting voluta dalla Rai per intercettare i talenti emergenti in Italia e inaugurare una nuova era nei rapporti con il pubblico più giovane, all’insegna dell’interattività creativa, della trasparenza e dell’accessibilità”: questo l’inizio del promo che cerca di coniugare la retorica Rai con il linguaggio dei ragazzi.


    L’idea alla base, però, va oltre la raccolta di materiali utili per l’ufficio casting (che potrà accedere ad un database senza dover necessaramente spendere soldi per organizzare affollati e faticosi megaraduni), proponendosi come una web tv dedicata, con i consigli dei vip della tv agli spezzoni dei programmi più originali, e per questo anche più irriverenti, prodotti dalla Rai, da Televacca ad Avanzi. Non solo ufficio di collocamento, ma anche un po’ orientamento professionale.

    Lo sforzo della Rai non finisce qui: i contenuti del sito saranno visibili anche sul cellulare e votabili tramite sms, così come si potrà realizzare e caricare il proprio video tramite telefonino. Il tutto potrebbe diventare contenuto per una striscia televisiva, che, siamo pronti a scommetterci, sarà trasmessa da RaiDue oltre che dal digitale terrestre Rai, forse proprio dalla nuova RaiQuattro.

    Iniziativa carina, non c’è che dire. Peccato che arrivi un anno dopo Talent1.

    565

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CastingRaiWebweb-tv