Noemi Letizia al cinema; la Ventura vuole il padre all’Isola 7

da , il

    Noemi Letizia, la 18enne napoletana diventata la goccia che ha fatto ‘traboccare’ il matrimonio di Silvio Berlusconi e Veronica Lario, approda al cinema con Il regista nel mondo, pellicola in preparazione con la regia di Carlo Fumo (che l’ha già diretta nel corto Scaccomatto) nel quale potrebbe essere coinvolta Ornella Muti. E intanto Simona Ventura vorrebbe il padre di Noemi nel cast de L’Isola dei Famosi 7. In alto un estratto delle dichiarazioni di Noemi su ‘papi’ Silvio tratte da Annozero.

    Stampa e tv sono davvero dei maghi a creare dal nulla personaggi utili allo sfruttamento commerciale: Noemi Letizia, la 18enne dell’ormai celeberrima festa a Casoria cui ha partecipato a sorpresa il premier Silvio Berlusconi a fine aprile, e che è stata additata come pietra dello scandalo e termine ultimo delle sopportazioni di Veronica Lario (che ha deciso di divorziare da Berlusconi), è rapidamente assurta alla gloria del piccolo schermo e della stampa nazionale.

    Per lei copertine, su di lei puntate intere di show, anche di serio approfondimento giornalistico, in tv: insomma la ragazza è stata immediatamente fagocitata dal mondo dello show biz, anche se dall’incauta intervista rilasciata al Corriere del Mezzogiorno ha diradato uscite pubbliche e comunicati stampa.

    Di fronte al suo silenzio ne approfittano ‘amici’ e nemici per farsi pubblicità: Carlo Fumo, giovane regista napoletano che l’ha già diretta in un cortometraggio, Scaccomatto, fa sapere al mondo, tramite un’agenzia, di avere pronto un film cui parteciperanno appunto Noemi e forse Ornella Muti e la figlia Naike. In basso il backstage di quella prima esperienza cinematografica.

    La ragazza di certo non è nuova neanche alle eperienze tv, visto che partecipa ad un programma su una tv locale del napoletano, ma per lei sarebbe ancora lontano un approdo nel gran circo tv da ‘protagonista’. E a proposito di approdi, il primo ‘no’ arriva da Simona Ventura, in cerca di star per la sua prossima edizione dell’Isola dei Famosi. Noemi non le interessa, punterebbe piuttosto sul padre di Noemi, Elio Letizia: lui che starebbe bene nei panni del naufrago secondo la conduttrice.

    In attesa di sviluppi segnaliamo che il caso Noemi-Silvio è arrivato con clamore persino sulla stampa estera: il Times ha avviato una vera e propria inchiesta per accertare la paternità della giovane, attribuita da molti proprio al premier. Ma un riscontro tra l’agenda dell’allora magnate tv (Noemi è nata del 1990) e i certificati di nascita non lasciano molti dubbi.

    Noi pensiamo solo che con questa storia si stia davvero esagerando.