Nip/Tuck, i protagonisti chiedono un aumento di paga

Nip/Tuck, Julian McMahon, Dylan Walsh, Joely Richardson, Kelly Carlson e Roma Maffia chiedono un aumento di paga

da , il

    nip/tuck cast

    Arrivati alla loro settima stagione, i protagonisti di Nip/Tuck, cioè Julian McMahon (Christian Troy) e Dylan Walsh (Sean McNamara), così come i regular della serie Joely Richardson (Julia McNamara), Kelly Carlson (Kimber Henry) e Roma Maffia (Liz Cruz), stanno chiedendo alla FX, canale che trasmette e produce Nip/Tuck, un aumento consistente di paga.

    Il rumors è emerso a metà settembre, e sebbene si dicesse che la questione sarebbe stata risolta in pochi giorni, al momento non c’è nessun indizio sul fatto che le loro richieste siano state accolte: quando la produzione della quinta stagione di Nip/Tuck è cominciata, e parliamo dell’estate 2007, McMahon e Walsh videro i loro compensi aumentare fino a 125,000 dollari, mentre la Richardson era sui 100,000 dollari. Secondo quanto riportato da vari siti americani, oggi la Richardson vuole un consistente aumento di paga, mentre McMahon e Walsh puntano direttamente al doppio.

    La spiegazione delle pretese, quantomeno quella principale, è che gli attori hanno difficoltà a trovare altri ruoli: Nip/Tuck è stato infatti rinnovato sino al 2011, ed il network FX ha ordinato altri 19 episodi, che porteranno la serie ad un totale di 100. Se gli attori saranno disponibili alla fine delle riprese, la season finale sarà inoltre divisa in due parti, una nel 2010 e una nel 2011, e quindi – secondo loro – gli altri network non vedrebbero di buon occhio un loro ingaggio mentre ancora va in onda Nip/Tuck.

    Non è escluso, inoltre, che i due protagonisti minaccino di andarsene: secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, McMahon e Walsh, per farsi aiutare nelle trattative, hanno ingaggiato Marty Singer nel loro team di legali: Singer, lo ricordiamo, nel 2003 ha rappresentato James Gandolfini nei negoziati con relativa azione penale contro la HBO, e buona parte del cast dei Soprano nella loro disputa sull’aumento di stipendio per l’episodio finale dello show. Riusciranno i nostri eroi ad ottenere un aumento di stipendio? La risposta, nelle prossime puntate!