Nigella Lawson e la cocaina: la cuoca della tv britannica confessa di averla usata

Nigella Lawson e la cocaina: la cuoca della tv britannica confessa di averla usata

Nigella Lawson e la cocaina: un connubio che è stato rivelato negli ultimi giorni in tribunale

    Nigella Lawson cocainomane? La star della televisione britannica è, in queste settimane, al centro di un polverone dopo che l’ex marito Charles Saatchi l’ha accusata di essere una accanita consumatrice di sostanze stupefacenti. La cuoca televisiva sta affrontando una causa per frode: pertanto in tribunale è stata costretta anche a parlare di alcuni episodi spiacevoli legati al suo divorzio (qualche tempo fa fece scalpore una foto in cui si vedeva Saatchi mentre le stringeva le mani attorno al collo in un locale).

    La causa è stata intentata contro Elisabetta e Francesca Grillo, sorelle che per anni hanno lavorato per Nigella e Charles, e che sono accusate di avere speso quasi 700mila sterline con la carta di credito della coppia.

    In tribunale, la Lawson ha confessato di avere sniffato cocaina per due volte in vita sua, sostenendo, però: “I did not have a drug problem, I had a life problem. Non ho un problema di droga, ho un problema di vita“. La celebre cuoca del piccolo schermo, inoltre, ha rivelato di avere fumato cannabis in tempi recenti, anche davanti ai propri figli, e si è dichiarata dispiaciuta per questo comportamento.

    A proposito del presunto consumo di stupefacenti che tanto clamore ha suscitato nel mondo dello spettacolo, al giudice Nigella ha detto di “non essere mai stata una tossicodipendente o di averne abusato. Questo è assolutamente ridicolo.

    Non ho problemi di droga, ho problemi nella vita“.

    Le uniche volte in cui è ricorsa alla cocaina si sono verificate in tempi lontani: quando il marito precedente, John Diamond, stava lottando contro il cancro (“Sniffavo per fuggire dalla realtà“, ha spiegato) e una volta nel 2010, quando la droga le è stata offerta da un amico (“Ero in un momento molto difficile ero sottoposta all’intima violenza psicologica di Mr Saatchi“).

    Non solo droga, comunque: a funestare le giornate di Nigella, attualmente, sono anche le contro-accuse delle due ex assistenti personali. “Siamo state trattate come schiave filippine“, hanno dichiarato le due.

    Figlia di sir Nigel Lawson, celebre politico, e dell’ereditiera Vanessa Salmon, Nigella è stata una famosa critica gastronomica e letteraria: dopo avere lavorato nel mondo del giornalismo (tra l’altro al Sunday Times) ha fatto fortuna con i libri di cucina, che l’hanno portata poi in televisione. Merito soprattutto di How to eat: pleasures and principles of good food, il suo primo libro, che ha venduto più di 300mila copie.

    427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi Tv