Niente Michael Rosenbaum per Smallville 8

Niente Michael Rosenbaum per Smallville 8

Al Comic Con di San Diego gli showrunner di Smallville avevano detto che gli sarebbe piaciuto riportare Michael Rosenbaum nella serie (l’attore, lo ricordiamo, ha annunciato il suo addio), ma le speranze dei fan, semmai ce ne fossero state, verranno deluse: Darren Swimmer, produttore esecutivo di Smallville, ha infatti annunciato a Kristin che Rosembaum non tornerà nella serie

    smallville, rosembaum

    Al Comic Con di San Diego gli showrunner di Smallville avevano detto che gli sarebbe piaciuto riportare Michael Rosenbaum nella serie (l’attore, lo ricordiamo, ha annunciato il suo addio), ma le speranze dei fan, semmai ce ne fossero state, verranno deluse: Darren Swimmer, produttore esecutivo di Smallville, ha infatti annunciato a Kristin che Rosenbaum non tornerà nella serie.

    Per onestà, va detto che nel corso del Comic Con 2008 i due produttori non avevano menzionato nessun piano per riportare Lex nella serie, limitandosi appunto ad un “ci piacerebbe”; tanto era bastato, però, a spargere dei rumors secondo cui l’attore sarebbe riapparso in Smallville per 11 episodi.

    Rumors smentito appunto da Darren Swimmer, produttore esecutivo della serie, che ha annunciato a Kristin come i fan dovranno ‘accontentarsi’ dei due nuovi cattivi, Tess Mercer (Cassidy Freeman) e Davis Bloom aka Doomsday (Sam Witwer); lo stesso Rosenbaum, peraltro, aveva fatto subito capire come fosse interessato ad altri progetti, piuttosto che a Smallville.

    A parte Doomsday e Tess Mercer, non possiamo dimenticarsi di Maxima, che secondo Swimmer, causerà un bel po’ di problemi a Clark: la nuova cattiva, lo ricordiamo, è in missione per trovare l’anima gemella, ma trovando gli umani poco confacenti ai suoi desideri, finirà per puntare su Superman.

    Charlotte Sullivan, ha detto il produttore, sta facendo un ottimo lavoro, e sarà un personaggio interessante”. Oltre a Maxima, i produttori stanno pensando di introdurre Darkseid, alieno supercattivo noto nemico di Superman nei fumetti che vuole eliminare il libero arbitrio dall’universo.

    L’ottava stagione (al via il 18 settembre in America), infine, potrebbe essere l’ultima: il contratto di Tom Welling, il protagonista, scade proprio quest’anno, e la CW pare voglia dedicarsi a tempo pieno al filone “soap”, vedi alla voce Gossip Girl e 90210.

    494

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE