Niente Lost per Peter Stormare

da , il

    Dopo Kristen Bell, che ha rifiutato l’ingaggio perché non voleva trasferirsi alle Hawaii, anche Peter Stormare non parteciperà a Lost.

    Stando a quanto dichiarato da Carlton Cuse, la notizia è totalmente infondata. A dare la notizia del suo coinvolgimento nel cast era stato lo stesso Stormare in un’intervista ad un giornale svedese, ripresa poi da vari siti americani. L’attore aveva detto di aver tempo fino a settembre per accettare/rifiutare l’offerta, che consisteva nell’apparire in sedici episodi in un ruolo indefinito. Il producer di Lost, però, ha negato: “Non è assolutamente vero”. Damon Lindelof ha invece smentito che la ABC voglia spostare la programmazione di Lost dal mercoledì al venerdì (un cambio di palinsesto che rivelerebbe inoltre come Lost non è più un prodotto mainstream della rete): ”Non posso neanche immaginare neanche in un trilione di anni che la ABC cambi la programmazione di Lost”, ha detto Lindelof.