Niente libri cattivi per la Sheridan post uscita dalle Casalinghe

Niente libri cattivi per la Sheridan post uscita dalle Casalinghe

Nicollette Sheridan? Non sta scrivendo un libro "cattivissimo" sulla sua uscita dalle Casalinghe Disperate

    Nicollette Sheridan, Edie Britt

    Nicollette Sheridan? Non sta scrivendo un libro “cattivissimo” sulla sua uscita dalle Casalinghe Disperate

    Il rumors è emerso nei giorni scorsi grazie allo Star Magazine, secondo cui la Sheridan – praticamente da sempre descritta come in rapporti non idilliaci con le altre sue compagne di cast – stava pensando di scrivere un libro in cui avrebbe rivelato tutte le sue “incomprensioni” con i produttori e le altre Casalinghe dopo aver lasciato lo show.

    Secondo quanto spiegato da un portavoce dell’attrice allo Us Weekly, “lo Star non ha controllato la veridicità delle sue notzie, se lo avesse fatto avrebbe scoperto la loro falsità, dato che Nicollette è una persona molto gelosa della privacy e non scriverebbe mai un libro del genere“.

    Ricordiamo che nei giorni scorsi abbiamo annunciato l’addio di Edie alle Casalinghe, ma…la Sheridan se ne andrà per sempre? Secondo Marc Cherry, Edie potrebbe prima o poi tornare a Wisteria Lane, “non so se questi siano gli ultimi giorni di Nicollette sul set, ma non sarei sorpreso di rivederla in un futuro prossimo“.

    Sembrano quindi smentiti i rumors su un’eventuale uccisione del personaggio della Britt dalla serie proprio per mano del creatore, “la ragione per cui il rumors è emerso è che la vita di due protagoniste sarà in pericolo in uno dei prossimi episodi, ma la verità è che nessuno è al sicuro a Wisteria Lane, tutti sanno che ognuno di loro può andarsene in un secondo“.

    E per quanto riguarda il paventato addio di Dana Delany, Cherry ha promesso che la parte dedicata a Katherine “verrà ampliata, l’abbiamo messa un po’ in disparte perché l’anno scorso è stata molto in primo piano, ma spero di fare altre cose con lei…e di lavorare con Mary Tyler Moore, Vanessa Redgrave ed Elaine Stritch, che prima o poi, ha concluso Cherry, inviterò a Wisteria Lane perché sono sempre stato affascinato da queste grandi vecchie signore“.

    Immagine: blogs.coventrytelegraph.net

    469