Niente Chaos per CBS

Niente Chaos per CBS

Il nuovo drama "Chaos" (di cui nei giorni scorsi CBS aveva ordinato 13 episodi da trasmettere in midseason), è morto e sepolto dato che CBS e 20th Century Fox TV non hanno trovato un accordo

da in CBS, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV Crime, Chaos
Ultimo aggiornamento:

    Niente Chaos per CBS

    Brutte notizie per i fan di Brett Ratner che attendevano con ansia il nuovo drama “Chaos” (di cui nei giorni scorsi CBS aveva ordinato 13 episodi da trasmettere in midseason), pare che la serie sia morta e sepolta visto che CBS e 20th Century Fox TV non hanno trovato un accordo che sostituisse quello vecchio è scaduto poche ore fa, e che le opzioni che legavano gli attori alla serie sono state lasciate cadere.

    Secondo Variety e Deadline, dietro alle beghe contrattuali ci sarebbero motivi economici, in particolare il fatto che essendo stato Chaos ordinato dopo gli upfronts, i produttori non credono in vendite internazionali decenti, per questo la 20th Fox ha chiesto un aggiustamento del budget, cosa che ha portato la controrichiesta di CBS di poter mettere naso nella produzione (in particolare nelle location); non essendo la rete tra i produttori – e temendo di creare un precedente pericoloso – lo studios ha rifiutato, al che CBS ha proposto di entrare nella produzione con CBS TV Studios, altra richiesta respinta al mittente.

    Insomma, per non farla troppo lunga, il patto che le due parti avevano firmato nei giorni scorsi è scaduto poche ore fa, e di conseguenza gli attori non sono più legati alla serie; ma Chaos è stata sfigata fin dall’inizio, ricordiamo che inizialmente CBS aveva ordinato 8 episodi, ma lo studio non aveva accettato perché voleva le 13 puntate consuete che costituiscono una ministagione per le grandi reti.

    Cosa che CBS aveva concesso, ma con minori diritti di licenza (cosa che ha portato ad un’altro rifiuto)

    Probabilmente alla base della cautela di CBS c’è il fatto che Chaos – con protagonista Freddy Rodriguez nel ruolo di un agente della CIA costretto a spiare i suoi colleghi – avrebbe segnato un qualcosa di diverso per CBS che ha fatto dei procedurali la sua fortuna, mentre questo Chaos era una serie procedurale/umoristica, scritta e prodotta da Tom Spezialy, Brett Ratner (anche regista del pilot) e Martha Haight con l’aiuto di Michele Fazekas e Tara Butters (già dietro Reaper e la seconda stagione di Dollhouse, ed ora nel cast creativo di Terra Nova).

    402

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CBSSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV CrimeChaos