Nicola Porro sbarca a Mediaset: sarà il conduttore del nuovo Matrix

Nicola Porro sbarca a Mediaset: sarà il conduttore del nuovo Matrix

Dopo la chiusura di Virus in Rai, il contagio delle idee arriva su Canale 5

    Nicola Porro sbarca a Mediaset: sarà il conduttore del nuovo Matrix

    E’ ufficiale. Il giornalista Nicola Porro passa dalla Rai a Mediaset. Sarà lui il conduttore del nuovo Matrix su Canale 5. A darne notizia è stato il direttore generale informazione Mediaset Mauro Crippa. Secondo la nota diffusa agli organi di stampa, Porro sostituirà Luca Telese al timone del programma di informazione in onda in seconda serata per due appuntamenti settimanali. Principale obiettivo della rete è ridare vitalità al talk show politico per riportare in TV un tipo di dibattito costruttivo.

    Sono queste, infatti, le parole usate da Mauro Crippa, direttore generale informazione Mediaset: la rete, si legge nella nota diffusa, ‘in controtendenza, aumenta i propri spazi di informazione‘. E lo fa già a partire dalla prossima stagione TV con ‘diverse novità’.

    ‘Oggi – continua la nota – siamo lieti di dare il benvenuto a un giornalista che ha molto innovato il genere talk show, grazie al suo stile, al suo equilibrio, alla capacità di scegliere ospiti sorprendenti e di lasciarli parlare richiedendo chiarimento necessari senza irritante concitazione’, ha detto Crippa con riferimento all’arrivo di Porro al timone di Matrix (il giornalista si metterà a lavoro già dal prossimo luglio).

    A Luca Telese, che invece perde il timone del programma di informazione da lui condotto dal 2013 ad oggi, verrà affidata un nuova trasmissione, un nuovo impegno in linea con le attuali direttive editoriali dell’azienda.

    ‘Dopo Matrix’, scrivono infatti dal Biscione, Telese ‘si dedicherà all’ideazione di un nuovo programma informativo che non prevede il dibattito tra ospiti ma approfondimento giornalistico dei grandi temi d’attualità con un linguaggio televisivo innovativo. Anche qui vogliamo pensare alle reali esigenze del pubblico, compiere un passo avanti nel racconto dei fatti e dei fenomeni della modernità italiana e internazionale’, fanno sapere dalla rete.

    Per il resto, nell’ultimo periodo, soprattutto dopo la notizia dell’addio di Nicola Porro alla Rai e della chiusura del suo programma Virus – Il contagio delle idee, si erano rincorse le indiscrezioni che volevano il giornalista alla conduzione di Matrix.

    Tra l’altro, qualcuno aveva anche ipotizzato una nuova conduzione in tandem con Luca Telese.

    La rete però, in accordo col giornalista-nuovo acquisto, pare abbia optato per ricominciare totalmente da capo, slegando la nuova edizione di Matrix dal percorso che il programma ha fatto finora nella seconda serata di Canale 5.

    E pensare, però, che in tanti si sarebbero augurati la reunion tra Nicola Porro e Luca Telese, la cui co-conduzione funzionò particolarmente bene già dal settembre 2012 al giugno 2013 a In onda su La7. Una esperienza di condivisione che però non si è mai più ripetuta. E che a quanto pare non si ripeterà più. Almeno per il momento.

    634

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI