Netflix: film e serie tv in Italia, le novità del catalogo 2016

Netflix: film e serie tv in Italia, le novità del catalogo 2016
da in Film, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento: Venerdì 08/01/2016 16:39

    Netflix è arrivato in Italia lo scorso 22 ottobre, ma qual è il catalogo di titoli di serie tv e film che potremmo trovare sulla piattaforma streaming? Il listino completo viene aggiornato di giorno in giorno, e anche in questo 2016 usciranno nuovi titoli. Invariati i costi per usare Netflix: tre i tipi di abbonamento, base da 7,99 euro (contenuti in qualità standard da un solo dispositivo, che può essere smart tv, tablet, pc, tv box e smartphone), standard da 9,99 euro (in Full HD e su due dispositivi a scelta) e premium da 11,99 euro (contenuti in 4K accessibili da quattro dispositivi diversi). Nel nostro multipagina, tutti i titoli del catalogo Netflix in Italia di cui si è già a conoscenza, oltre a Suburra che sarà la prima produzione italiana del servizio di streaming.

    Marco Polo

    Nel catalogo Netflix in Italia non mancherà Marco Polo, la serie (rinnovata per una seconda stagione, diffusa il 7 gennaio 2016) che racconta le avventure del giovane Marco Polo (l’italianissimo Lorenzo Richelmy) alla corte di Kublai Khan (Benedict Wong). Ambientato nel 1274, lo show racconta le avventure del giovane Marco Polo al seguito del padre Niccolò (Pierfrancesco Favino) e dello zio Matteo nell’Impero Mongolo. Marco, abbandonato come ostaggio dal padre e dallo zio nelle mani del Khan che garantirà così ai due l’accesso alla Via della Seta, rimarrà impressionato dai tentativi del nostro di espandere e continuare tenere insieme il suo impero, tra intrighi di corte, cospirazioni, lotte di potere.

    In attesa della seconda stagione in arrivo a febbraio (con un rilascio settimanale e in contemporanea con la messa in onda negli Stati Uniti), sempre il 7 gennaio arriva su Netflix la prima stagione di Better Call Saul: tutte le informazioni qui. Anche tutte le stagioni di Breaking Bad sono disponibili su Netflix.

    Da gennaio 2016 nel catalogo Netflix delle serie tv è possibile trovare tutte le stagioni di Spartacus, la serie che, in maniera molto romanzata, racconta la storia del più grande gladiatore romano (interpretato da Andy Whitfield prima e Liam McIntyre poi), separato dall’amore della sua vita e, una volta fatto schiavo, costretto a vivere in un ludus in cui deve combattere nell’arena per sopravvivere; sarà proprio Spartaco, nel 73 a.C., a rivoltarsi contro la Repubblica Romana.

    Dal 13 gennaio 2016, sempre in contemporanea con la messa in onda americana (su ABC Family/Freeform) arriverà anche la serie tv Shadowhunters, che racconta le avventure di Clary Fray, una ragazza che scopre di essere una shadowhunter, un ibrido umano/angelo creato per dare la caccia ai demoni in quel di New York, che nasconde una città alternativa di nome Downworld.

    Tra Natale 2015 e capodanno 2016, Netflix ha aggiunto al suo catalogo italiano Timbuktu, Natural Born Killer, Cambia la tua vita con un clic, La maschera di Zorro, Hook Capitano Uncino, Taxi Driver, Le avventure di Sharkboy e Lavagirl, Il dottor Stranamore, Il patriota, Kung Fu Hustle, Little Man, Easy Rider, Destini incrociati, Big Daddy, Donnie Brasco, Girl Interrupted, XXX, Dracula di Bram Stoker, Fratellastri a 40 anni, Senti chi parla, Enough, L’uomo senza ombra, Fronte del porto, Godzilla, Hitch, Qualcosa è cambiato, Boyz n the hood- Strade violente, Il collezionista di ossa, Kramer vs Kramer, The new Guy- Un ragazzo tutto nuovo, The rundown, Spanglish, Snatch, Zombieland, Madeline, L’altra sporca ultima meta, Ricomincio da capo, S.W.A.T, Stand by me, The cave, Close, Drag me to hell, Big Fish, Gli scaldapanchina, Finalmente a casa.

    Daredevil

    Nel catalogo Netflix in Italia troveremo Daredevil, la serie con protagonista Charlie Cox nei panni dell’avvocato Matt Murdock: il nostro, cieco fin da bambino, utilizza i suoi sensi amplificati per combattere il crimine per le strade di Hell’s Kitchen, New York, nei panni di Daredevil. Il cattivo della prima stagione stagione è Wilson Fisk (Vincent D’Onofrio), ricchissimo imprenditore e leader malavitoso intelligente quanto subdolo. Ad aiutare il protagonista, il suo socio Foggy Nelson (Elden Henson) e la segretaria Karen Page (Deborah Ann Woll). Grazie all’accordo Disney Netflix, sulla piattaforma è possibile trovare anche Jessica Jones e, tra qualche mese, Luke Cage e Iron Fist/Pugno d’acciaio, oltre alla miniserie The Defenders che li vedrà riuniti tutti insieme.

    Sense8

    Altra produzione molto attesa su Netflix in Italia è Sense8, serie creata da Lana e Andy Wachowski insieme a J. Michael Straczynski, con un’ambientazione sparsa tra l’Inghilterra, Seoul, Mumbai, Nairobi, Berlino, Messico City, San Francisco e Chicago. Otto i personaggi principali, interpretati da Brian J. Smith, Tuppence Middleton, Aml Ameen, Bae Doona, Miguel Ángel Silvestre, Tina Desai, Max Riemelt e Jamie Clayton nel ruolo di otto estranei chiamati Sensates che possono sperimentare l’uno le sensazioni dell’altro, e dovranno cercare di capire il perché di questo misterioso collegamento, e cosa significhi questo per il futuro dell’umanità.

    Grazie all’accordo tra Mediaset e Netflix, nel catalogo italiano di film e serie tv della piattaforma streaming troviamo anche Orange Is The New Black, produzione Netflix i cui diritti erano stati venduti al Biscione. Secondo il Sole 24 Ore, Cologno Monzese avrebbe accettato l’intesa per motivi di ‘interesse economico’; brutte notizie invece per i fan di House of Cards: Sky non molla, e la quarta stagione della serie con Kevin Spacey andrà in onda in esclusiva su Sky Atlantic (le prime tre stagioni su Sky Online, Sky On Demand e Sky TG 24).

    Bllodline

    Nel catalogo Netflix in Italia troveremo anche Bloodline, lo show creato da Todd A. Kessler, Daniel Zelman e Glenn Kessler con protagonista Kyle Chandler: si tratta della storia di una famiglia con quattro parenti adulti (tra cui Chandler) i cui segreti e le cui ferite ci vengono rivelati quando la pecora nera della famiglia ritorna a casa. Nel cast anche Ben Mendelsohn, Linda Cardellini, Sam Shepard, Sissy Spacek, Chloë Sevigny, Steven Pasquale, Norbert Leo Butz, Jamie McShane, Jacinda Barrett ed Enrique Murciano.

    Narcos

    La storia del narcotrafficante Pablo Escobar e del Cartello di Medellin è al centro di Narcos con protagonista Wagner Moura che ci guiderà (tra tanta realtà e un pizzico di fantasia) nell’organizzazione criminale più ambiziosa e potente del mondo, capitanata da quello che viene riconosciuto come uno dei criminali più brillanti della storia. Creata da Chris Brancato (che nella seconda stagione lascerà il posto ad Adam Fierro), Narcos vede nel cast (tra gli altri) anche Pedro Pascal e Boyd Holbrook, due agenti della DEA che danno la caccia ad Escobar.

    Unbreakable Kimmy Schmidt

    Con Netflix in Italia non mancheranno le risate: ci penserà Unbreakable Kimmy Schmidt, la sitcom creata da Tina Fey (anche guest star in qualche episodio) e Robert Carlock che vede protagonista Ellie Kemper nel ruolo di Kimmy, una donna che dopo quindici anni passati in una setta, decide di ricominciare da New York City, in un mondo che nemmeno pensava esistesse; armata di tanta tenacia, la protagonista presto troverà un lavoro da babysitter (la sua capa sarà Jane Krakowski), un coinquilino (Tituss Burgess) e un nuovo inizio; nel cast anche Lauren Adams, Sara Chase, Sol Miranda e Carol Kane. La seconda stagione arriverà nella primaverà del 2016.

    Brad Pitt

    Netflix non produce solo serie tv ma anche film: tra questi vedremo Hidden Dragon The Green Legend, Crouching Tiger, Jadotville, The Ridiculous 6 e War Machine, descritto come una produzione satirica sulla guerra americana in Afghanistan incentrata in particolare su chi comanda le forze armate; nel cast, Brad Pitt (anche produttore) Will Poulter, Anthony Michael Hall, Topher Grace.

    Acab di Stefano Sollima

    Chiudiamo con i titoli di film italiani e stranieri i cui diritti erano però in mano ad emittenti nostrane: grazie ad un accordo firmato nei giorni scorsi con la Rai, su Netflix Italia troveremo Acab di Stefano Sollima, Il cecchino di Michele Placido, Romanzo di una strage di Marco Tullio Giordana, Viva la libertà con Toni Servillo, Reality di Matteo Garrone, E’ stato il figlio di Daniele Ciprì, Viaggio sola con Margherita Buy, Benvenuto presidente con Claudio Bisio, Pazze di me di Fausto Brizzi, Tutto tutto niente niente con Antonio Albanese, Miele di Valeria Golino, Tutti i santi giorni di Paolo Virzì e Bianca come il latte, rossa come il sangue di Giacomo Campiotti. Per la ‘sezione’ film stranieri su Netflix, La regola del silenzio con Robert Redford, To the wonder di Terrence Malick, Margin call di J. C. Chandor, Cosmopolis di David Cronenberg e Red Lights di Rodrigo Cortés.

    2016

    PIÙ POPOLARI