Nessuna speranza per Samantha Who, neanche via cavo

Nessuna speranza per Samantha Who, neanche via cavo

Come avevamo scritto nei giorni scorsi, dopo un inizio col botto Samantha Who ha conosciuto una fase no, forse dovuta anche al poco battage pubblicitario: al di là dello scarica barile, di certo c'è che la continua crisi di ascolti ha portato ad una prematura cancellazione, sopraggiunta dopo il rumors di svariati tagli di budget che avrebbero dovuto consentire un risparmio di circa 500

    Samantha Who

    Samantha Who
    Come in tutti i casi di serie tv cancellate, anche per Samantha Who era emerso l’interessamento di qualche canale via cavo, un rumors che presto è stato smentito; vero, invece, è l’atteggiamento perplesso dei produttori.

    Come avevamo scritto nei giorni scorsi, dopo un inizio col botto, Samantha Who ha conosciuto una fase no, forse dovuta anche al poco battage pubblicitario: al di là dello scarica barile, di certo c’è che la continua crisi di ascolti ha portato ad una prematura cancellazione, sopraggiunta dopo il rumors di svariati tagli di budget che avrebbero dovuto consentire un risparmio di circa 500.000 dollari ad episodio.

    Alla serie – come già successo, con lo stesso esito negativo, per My Name Is Earl, pare si fosse interessato qualche canale via cavo, ma secondo il produttore esecutivo Donald Todd intervistato da Ausiello…non c’è più niente da fare: “Sfortunatamente, ha spiegato infatto Todd, la strategia della ABC per far sì che Samantha avesse più telespettatori, ossia sospenderci per un po’ non ha funzionato e per noi non ci sono ulteriori piani.

    Siamo rimasti perplessi dalla cosa, sia i produttori che la stessa protagonista: avevamo preso una buona direzione, come è possibile vedere dagli ultimi episodi“.

    Non che nella prossima stagione ABC manchi da ridere: oltre a Scrubs 9, nella prossima stagione ABC vedremo “Hank” con Kelsey Grammer (squalo della finanza che, licenziato a causa della crisi economica, torna nel paesino di provincia), “The Middle” (con protagonista Patricia Heaton, la serie racconta una coppia borghese che fa i conti con le difficoltà emozionali e finanziarie di crescere tre figli) e “Cougar Town” (Courtney Cox nei panni di una quarantenne single con figlio che fa i conti tra famiglia e carriera).

    375

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI