Nella Tribù della Perego Moric, Fulco, Lecciso e due ex GF9

Nella Tribù della Perego Moric, Fulco, Lecciso e due ex GF9

Prende forma il cast de La Tribù-Missione India, nuovo reality di Canale 5 condotto da Paola Perego: in lista d'imbarco, fra gli altri, Fabio Fulco, Raffaella Lecciso (Vittorio Marcelli e Siria De Fazio del GF9 e Nina Moric

    La Tribù di Paola Perego, primo cast

    Prende forma il cast de La Tribù-Missione India, nuovo reality di Canale 5 condotto da Paola Perego in partenza mercoledì 16 settembre: in lista d’imbarco, fra gli altri, Fabio Fulco, Raffaella Lecciso (gemella della celebre Loredana), Vittorio Marcelli e Siria De Fazio del GF9 e l’ormai onnipresente Nina Moric.

    Eleonora Brigliadori, Elenoire Casalegno, Federica Moro, Nina Moric, Siria De Fazio (la mangiafuoco lesbo del GF9), Raffaella Lecciso, Davide Rossi (figlio di Vasco), Fabio Fulco, Matteo Cambi (fondatore del marchio Guru) e Vittorio Marcelli (anche lui reduce dall’ultima edizione del Grande Fratello) sono i primi nomi del cast de La Tribù – Missione India, il nuovo adventure reality vip di Canale 5, la cui prima puntata è slittata da martedì 8 settembre a mercoledì 16.

    La conduzione è ormai stranota, visto che alla guida del gruppo che dovra abituarsi a vivere secondo le leggi e le tradizioni di una comunità indiana sarà Paola Perego, mentre resta ancora da capire chi si assumerà il ruolo di inviato speciale nelle terre asiatiche. A lui/lei spetterà anche il compito di tenere i rapporti con il capotribù, chiamato a seguire i 12 concorrenti non solo nelle immancabili prove estreme cui dovranno sottoporsi per la gioia (?) del ‘famelico pubblico tv, ma anche investito dell’incarico di giudicare i progessi dei 12 vip in cerca di fama nel loro adattamento alle ferree (almeno lo speriamo) leggi della tribù ospitante. Una versione più radicale (ci si augura) del ridicolo capofattore virtuale de La Fattoria 4, Armandino il Fazendero, che modificava il regolamento a proprio piacere soprattutto per rendere più semplice la vita a Fabrizio Corona.

    E sulla scia di Corona arriva anche l’ex moglie Nina Moric che nel frattempo ha anche interrotto la tournèe teatrale che la vedeva accanto a Gianfranco D’Angelo facendo infuriare i produttori. Ha addotto motivi di salute, ma non sono pochi quelli che vedono dietro a questo inaspettata defaillance la partecipazione al reality.

    Verrebbe da dire che ‘buon sangue non mente’: la costanza e la dedizione non sembrano essere il punto forte della ‘tribù Corona’ : certo, avere Belen Rodriguez, l’attuale compagna del re del gossip, sarebbe stato meglio per gli autori del programma (tra cui il guru dei reality, Paolo Taggi) che avrebbero potuto contare sulla presenza dell’ormai attore di fiction (sarà nella seconda stagione di Squadra Antimafia-Palermo oggi) per alzare un po’ la tensione e abbassare (com’è noto) il livello del programma. Ma Belen è fin troppo richiesta in questo periodo per ridarsi ai reality, magari se ne riparlerà tra qualche anno.

    Per il resto il cast sembra piuttosto ‘civile’, nel quale abbondano attori e showgirl di varia fama: chissà perché ci aspettiamo già le polemiche di Eleonora Brigliadori, splendida come sempre ma dal carattere piuttosto fumino. Il cast, però, non è ancora ufficiale: ne riparleremo.

    623

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI