Neil Patrick Harris su How I Met Your Mother: l’ottava stagione sarà l’ultima

Neil Patrick Harris su How I Met Your Mother: l’ottava stagione sarà l’ultima

Neil Patrick Harris, interprete di Barney in How I Met Your Mother, si è espresso sul futuro della serie tv: per l'attore l'ottava stagione chiuderà la comedy della CBS

    Neil Patrick Harris su How I Met Your Mother: l'ottava stagione sarà l'ultima

    Continuano le indiscrezioni sul futuro di How I Met Your Mother, la fortunatissima comedy della CBS. Nella valanga di dichiarazioni e smentite che si sono succedute nelle ultime settimane, interviene ora anche Neil Patrick Harris, interprete di Barney. L’attore ha rilasciato un’intervista in cui lascia ben poche speranze per un eventuale rinnovo: l’ottava stagione chiuderà la serie tv.

    E’ ormai da prima dell’estate che si discute della sorte di HIMYM e il dubbio è sempre quello: la comedy si fermerà a otto stagioni o ne otterrà una nona? Tutti i membri del cast hanno un contratto in scadenza e altri progetti all’orizzonte, per questo Neil Patrick Harris non sembra molto ottimista su un eventuale rinnovo. Ecco cosa ha dichiarato l’attore al sito AccessHollywood.com:

    ‘I nostri contratti scadono con l’ottava stagione, per cui è uno di quei casi in cui se vogliono farne una nona sono i benvenuti, ma noi abbiamo altre cose in ballo. Cobie Smulders ha già The Avengers, Jason Segel gira decine di film e anche Josh Radnor si sta muovendo verso il cinema. Siamo tutti ansiosi di andare avanti, me compreso.’

    Alla fine, comunque, si riduce tutto a una questione economica e Harris lo riconosce:

    ‘Credo che l’unico modo per avere una nona stagione sarebbe quello di ricevere un’offerta estremamente vantaggiosa. E’ questa la realtà.’

    Sulla stessa lunghezza d’onda si era espresso anche Josh Radnor, interprete di Ted. Dal canto loro, i creatori della serie tv sono più in ansia che mai. Dal momento che HIMYM ruota attorno al famigerato mistero della ‘madre’, è ovvio che una volta svelato quello non si può andare molto oltre.

    Per questo Craig Thomas e Carter Bays vorrebbero conoscere con esattezza il destino della loro creatura, per sapere se dare inizio all’atto finale o prendere ancora tempo. Interpellati in materia, i due hanno manifestato le proprie preoccupazioni:

    ‘Siamo in mezzo a questa situazione più che bizzarra, in cui ignoriamo se l’ottava stagione sarà l’ultima o meno. Noi ci stiamo muovendo come se fosse l’ultima. Abbiamo una specie di piano A e di piano B, ma ci stiamo avvicinando pericolosamente al momento in cui divergono e dovremmo sapere il prima possibile quale strada prendere.’

    Il tutto dipende dalla rete, la CBS, che stando alla presidente Nina Tassler è intenzionata a dare l’ok per la nona. Basta che si decidano in fretta, il tempo stringe!

    458