Neil Patrick Harris: “Le guest star come Britney non servono a ‘E alla fine arriva mamma’”

Neil Patrick Harris: “Le guest star come Britney non servono a ‘E alla fine arriva mamma’”

da , il

    neil patrick harris

    Avevamo già discusso sulle ‘numerose’ guest star in How I Met Your Mother, e se Carter Bays aveva detto che Britney è la benvenuta, Neil Patrick Harris, uno dei protagonisti della serie, addirittura “bannerebbe” la Spears (e compagnia) dal set: nulla di personale contro la reginetta del pop, semplicemente l’attore pensa che lo show non abbia bisogno di guest star per incrementare gli ascolti.

    “Sono in minoranza, spiega Harris in un’intervista all’Associated Press, nel pensare che il nostro show non abbia bisogno di simili casting per avere successo, ed ho paura che se queste celebrities ci usino come hanno fatto già per Will e Grace lo show ne soffrirà. Siamo contenti di quanto propome lo show, ed gli ascolti non sono il nostro scopo, ma l’obiettivo del network e dello studio”. La Spears è stata la guest star di più alto profilo a visitare il set, ma in HIMYM si sono già alternate personalità come Mandy Moore, Enrique Iglesias e Heidi Klum: “Vorremo non scontrarci con un reality, ha detto ancora Harris, ma su questo non abbiamo voce in capitolo: sono un grande fan dello show, e penso sia grandioso”. Grandioso sì, ma nessuno può negare che la puntata con Britney guest star abbia fatto il botto di ascolti, 10.6 contro gli 8 milioni di media per episodio, arrivando a 9.6 milioni nella puntata pre-Spears e ‘calando’ a 9.5 la settimana dopo.