NCIS rinnovato per una nona stagione, Mark Harmon firma per altri due anni

NCIS rinnovato per una nona stagione, Mark Harmon firma per altri due anni

NCIS rinnovato per una nona stagione, Mark Harmon firma per altri due anni: guadagnerà 500

    NCIS rinnovata per una nona stagione

    NCIS avrà una nona stagione, non poteva essere diversamente visto che la serie continua ad essere uno dei programmi di punta di CBS, capace di infrangere – arrivata all’ottava stagione – il record di telespettatori totali e di toccare i picchi anche nella fascia di rating 18-49, quella più importante a fini pubblicitari. Buone notizie anche per Mark Harmon, l’attore ha rinnovato il suo contratto per altre due stagioni, e diventerà produttore esecutivo dello show.

    Lo dicevamo appena ieri, nella puntata andata in onda martedì scorso l’ottava stagione di NCIS ha toccato il miglior risultato stagionale nella fascia 18-49 (4.6 di rating) e il miglior risultato di sempre quanto a telespettatori (22.7 milioni di telespettatori). Poteva una serie che, picchi a parte, ha comunque una media di 19 milioni di telespettatori, non essere rinnovata?

    La risposta di Nina Tassler è ovviamente no, “è semplicemente stupefacente che uno show arrivato alla nona stagione continui a regalarci queste performance”, ha detto la presidente di CBS, per poi aggiungere che “questi risultati sono un tributo al lavoro dei talentuosi sceneggiatori, dei produttori e del cast, capaci di dar vita a storie e personaggi appassionanti, con intrighi e humor”.

    Anche l’anno prossimo, insomma, rivedremo Sean Murray, Michael Weatherly, Pauley Perrette e David McCallum alle prese con i casi più disparati; nel cast non mancherà ovviamente Mark Harmon, che in virtù del contratto di due anni appena firmato, oltre a guadagnare 500.000 dollari ad episodio – la stessa cifra di William Petersen prima dell’addio – diventerà anche produttore esecutivo dello show.

    E’ ancora senza contratto invece Cote de Pablo, new entry della terza stagione il cui contratto scade quest’anno.

    La qualità di NCIS – ha spiegato Tassler – è evidente anche dalla risposta dei telespettatori, che ringraziamo per la loro passione e per il loro attaccamento alla serie, riscontrabile online e in tutto il mondo”. Contenti anche quelli di CBS Television Studios che producono la serie, che ringraziano il cast guidato da Mark Harmon “per l’innegabile alchimia e per il saper dar vita a personaggi che hanno un appeal universale”, ma anche Shane Brennan e Gary Glasberg perché “dopo otto anni sanno ancora regalarci episodi avvincenti, settimana dopo settimana“.

    434

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI