NCIS Los Angeles 2, Blue Bloods e Past Life al via su Rai Due

NCIS Los Angeles 2, Blue Bloods e Past Life al via su Rai Due

Sbarcano su Rai Due in prima visione assoluta la seconda stagione di NCIS Los Angeles e l'inedito poliziesco Blue Bloods con Tom Selleck

    Dopo NCIS e Hawaii Five-0 su Rai Due arrivano due nuovi polizieschi: la seconda stagione di NCIS Los Angeles, spin-off della fortunata serie sull’Unità anticrimine della marina militare americana che ha debuttato domenica con l’ottava stagione, e Blue Bloods, l’inedita serie tv che segna il ritorno da protagonista sul piccolo schermo di Tom Selleck nei panni di un poliziotto dopo essere diventato famoso con il ruolo del detective Thomas Sullivan Magnum nella celebre serie televisiva Magnum, P.I. (un cult degli anni ’80 trasmesso sulla CBS creato da Donald P. Bellisario, ideatore tra gli altri, e per la stessa rete, anche di NCIS). A seguire riprende la messa in onda di Past Life, messa in stand by da Rai Due dopo il flop dei prime due episodi.

    Con il lancio dei nuovi episodi di NCIS Los Angeles e dell’inedita Blue Bloods, Rai Due si conferma il canale di punta dei più fortunati crime series americani, visto che da anni trasmette con successo di pubblico serie ormai storiche come NCIS, Criminal Minds, Cold Case, Senza Traccia, Numb3rs, Castle e la nuovissima Hawaii Five-0, lanciata domenica scorsa in accoppiata con l’ottava stagione di NCIS.

    Per la rete avere questi telefilm è un fiore all’occhiello” ha spiegato Massimo Liofredi durante la conferenza stampa di presentazione delle nuove serie tv, aggiungendo che nelle 83 settimane da direttore di rete del secondo canale “il dato unico ha dato come risultato 73 settimane di garanzia contro il competitor principale (Italia1, ndr) con 63 puntate vinte”.

    Stasera debutta dunque in prima visione assoluta e in esclusiva la seconda stagione dello spin-off di NCIS ambientato a Los Angeles e che vede protagonisti gli attori Chris O’Donnell e LL Cool J nei panni rispettivamente di G. Callen, un enigmatico agente speciale conosciuto per il suo talento nel ricoprire incarichi sotto copertura, e di Sam Hanna, ex Navy SEAL della United States Navy passato nell’unità di sorveglianza speciale di Los Angeles che parla correntemente l’arabo ed è un esperto di cultura mediorientale.

    La nuova stagione di NCIS Los Angeles si apre con la scomparsa di Marty Deeks (Eric Christian Olsen) durante un’operazione sotto copertura, ma tutto si complica quando l’intero team viene coinvolto nelle indagini per l’omicidio di poliziotto. In seguito indagando su un altro caso, la morte di un membro dell’agenzia, i ragazzi scopriranno che è stata opera di una squadra di assassini ma soprattutto che Callen è il prossimo bersaglio dei killer. Perché? Per scoprirlo appuntamento alle 21 su Rai Due.



    Alle 21.45 appuntamento invece con il primo episodio di Blue Bloods, inedita serie tv poliziesca creata da Mitchell Burgess e Robin Green per la CBS che segue le vicende dei Reagan, una famiglia di origini irlandesi che da generazioni lavora nella polizia di New York. Tom Selleck interpreta Frank Reagan, capo del dipartimento della Polizia di New York, proprio come lo fu suo padre Henry (ora in pensione), vedovo e con tre figli adulti al servizio della legge: Danny (Donnie Wahlberg) è un detective che agisce sempre a modo suo e quasi mai seguendo le regole; Erin (Bridget Moynahan) è un’assistente del procuratore distrettuale che spesso ha a che fare proprio con gli stessi criminali arrestati da Frank e Danny; e infine Jamie (Will Estes), il più giovane dei fratelli Reagan che dopo essersi laureato ad Harvard in giurisprudenza decide di seguire le orme del nonno, del padre e dei fratelli.

    Il venerdì sera di Rai Due dedicato alle serie tv americane si conclude alle 22.30 con la messa in onda degli ultimi episodi di Past Life, il telefilm ispirato al romanzo The Reincarnationist di M.J. Rose, che unisce il crime al paranormale, sospeso a gennaio dopo appena due puntate.

    731