NCIS 9, ecco le novità per il 200′ episodio (e un piccolo spoiler per NCIS: LA 3)

Il duecentesimo episodio di NCIS in onda il 7 febbraio sarà un episodio à la 'e se?', in cui vedremo il ritorno di alcune facce familiari

da , il

    Cosa sarebbe successo se…? potrebbe essere la sintesi della trama del duecentesimo episodio di NCISLife Before His Eyes, in onda il 7 febbraio su CBS – che esplorerà, con gli occhi di Jethro Gibbs/Mark Harmon, cosa avrebbe potuto succedere se… e che sarà l’occasione per noi fan di rivedere facce familiari o che pensavano non si sarebbero più viste. Buone notizie anche per i fan di NCIS: Los Angeles, che nella terza stagione vedranno uno ‘sviluppo’ nella relazione tra Kensi (Daniela Ruah) e Deeks (Eric Christian Olsen)… ma da qui in poi, fate attenzione agli spoiler.

    La nona stagione di NCIS è una delle più viste del procedurale, e per il duecentesimo episodio in onda il 9 febbraio i produttori hanno deciso di utilizzare il ‘cosa sarebbe successo se’: l’episodio, intitolato Life Before His Eyes, sarà una sorta di storia parallela à la Sliding Doors e vedrà protagonista (ovviamente) Jethro Gibbs/Mark Harmon. Secondo lo showrunner Gary Glasberg, ‘sarà un momento fondamentale che Gibbs dovrà affrontare, e guarderà letteralmente indietro a momenti chiave visti in 9 anni di NCIS, dove sono state prese decisioni fondamentali e i protagonisti sono andati in una direzione invece che in un’altra‘.

    Glasberg anticipa anche che ‘l’episodio sarà surreale, ci saranno facce familiari (come quella di Muse Watson, mentore del protagonista), vecchie facce, facce che i fan pensavano non si sarebbero mai più riviste: è stata una sfida, ma molto divertente‘; Life Before His Eyes sarà ambientato (all’inizio) nella mai vista caffetteria dove Gibbs prende il caffé di mattina, e ci permetterà di scoprire anche alcuni retroscena come ad esempio l’incontro tra Tony (Michael Weatherly) e Ziva (Cote De Pablo) in circostanze difficili, in una timeline che non prevede la morte di Catlin ‘Kate’ Todd (Sasha Alexander). Alla fine di questo episodi, secondo lo showrunner, Gibbs capirà che ‘tutte le decisioni che ha preso dovevano essere prese e guardando la Naval Criminal Investigative Service (NCIS), capirà che è dove deve essere‘.

    Buone notizie anche per i fan di NCIS: Los Angeles, che nella terza stagione avranno un momento ‘Densi’: ‘Ci sarà – anticipa Shane Brennan, showrunner della serie – un episodio in cui per Kensi (Daniela Ruah) e Deeks (Eric Christian Olsen) dovranno andare sotto copertura, interpretando una coppia sposata che si trasferisce nei sobborghi‘. Per il producer ‘sarà un episodio spassoso, e tutto quello che avreste voluto vedere di loro come coppia, lo metteremo in questo episodio‘; i due, per la cronaca, non saranno marito e moglie pacifici, ‘anzi – dice Brennan – si tireranno contro di tutto, per un episodio molto divertente‘.