NBC ordina Prime Suspect e Reconstruction, addio a Temp di Rob Thomas? Novità per CBS

NBC ordina Prime Suspect e Reconstruction, addio a Temp di Rob Thomas? Novità per CBS

    nbc prime suspect reconstruction

    NBC continua ad ordinare pilot a razzo, due serie drammatiche ed una comedy nel giro di pochissime ore, la brutta notizia è però che potremmo non vedere mai Temp, la nuova workplace comedy di Rob Thomas cui la rete non sarebbe più interessata. E mentre il pilot di Playboy (sempre NBC) trova un’altra protagonista (due nel giro di due giorni), abbiamo novità per CBS…il tutto dopo il salto.

    Partiamo da NBC, la rete ha ordinato Prime Suspect, remake dell’omonima serie britannica di cui lo scorso anno era stata rimandata la produzione per le difficoltà nello scritturare il giusto cast: lo show sarà sceneggiato e diretto da Peter Berg, mentre Alexandra Cunningham sarà la showrunner. Come l’originale, Prime Suspect avrà per protagonista una detective donna che deve farsi le ossa in uno dei più duri distretti di New York, dominato dagli uomini.

    Via libera anche a The Crossing, che racconta il viaggio di un soldato nell’America post Guerra Civile: il protagonista si stabilirà in una città dal passato complicate, in cui, volente o nolente, sarà accolto come un salvatore. Lo show – creato da Joshua Brand, anche showrunner – era stato proposto a FX con il titolo di Reconstruction.

    Sul fronte comedy, date il benvenuto ad una serie senza titolo creata da Kari Lizer, una workplace comedy con protagonista una donna assolutamente sfigata nelle sue relazioni personali che, con l’aiuto del suo staff, aiuta le persone che perdono posizioni lavorative. NBC si è aggiudicata la comedy dopo un’asta con altre reti, e questo, come dicevamo all’inizio, potrebbe significare che Temp, una comedy simile a Party Down che Rob Thomas (assieme a John Enbom e Dan Etheridge) stava creando per la rete, potrebbe non vedere mai la luce.

    Lo show – protagonisti tre persone che ogni settimana cambiano lavoro e di cui ci sarebbero state mostrate anche le vite personali – aveva ricevuto l’ordine per un pilot ad agosto, ma la rete – che per la cronaca non conferma né smentisce – non sarebbe più interessata al progetto.

    Dopo Amber Heard, infine, nel pilot di Playboy vedremo anche Naturi Naughton: la serie è ambientata nel 1963 al Playboy Club di Chicago in 1963, e se la Heard sarà Maureen, nuova assunta al club dalla sessualità disinvolta e un passato oscuro, la Naughton sarà Brenda, prima coniglietta nera di Playboy, amica e compagna di stanza di Maureen al Bunny Dormitory.

    Per quanto riguarda CBS, la rete ha ordinato due pilot comedy, il primo è sceneggiato da Rob Schneider e Lew Morton (Schneider sarà uno scapolo impenitente che si sposa con una messicana…ed anche con tutti i suoi parenti) e Homegrown di Jeff e Jackie Filgo (protagonisti quattro generazioni di operai che vivono tutti sotto lo stesso tetto).

    551

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI