NBC: meno episodi per The Cape, due arrivi in The Office, nuovi pilot e… 5′ stagione per Chuck?

NBC: meno episodi per The Cape, due arrivi in The Office, nuovi pilot e… 5′ stagione per Chuck?

NBC riduce gli episodi di The Cape, in The Office vedremo due nuovi personaggi, ordinati due pilot (Bent di Tad Quill e uno di Lorne Michaels e Emily Spivey)

    Giornata piena di novità per NBC, partiamo dalle brutte notizie, la rete ha ridotto gli episodi di The Cape da tredici a dieci, proprio lunedì sera la serie ha toccato il suo peggior risultato stagionale, con una continua spirale discendente. Non è chiaro se la storia si chiuderà compiutamente, ma la rete è stata obbligata a questa mossa, visto che dopo un debutto non splendido lo show ha dimezzato i suoi telespettatori perdendone circa un terzo nella fascia 18-49, colpa anche di un traino di Chuck che non è sempre al meglio: sempre lunedì sera, lo show con Zachary Levi ha segnato il peggior risultato di sempre, anche se in un’intervista a TV Line Josh Schwartz si è detto fiducioso per una quinta stagione, per quanto la quarta – come già le precedenti – chiuderà gli storyline in sospeso.

    Non che Josh Schwartz resti senza lavoro, per inciso allo sceneggiatore e producer sono stati ordinati due nuovi pilot, il primo è di CW che Schwartz produrrà assieme a Stephanie Savage, lo show – sceneggiato da Leila Gerstein (Gossip Girl, Eli Stone) – si chiama Hart of Dixie e racconta di una dottoressa di New York City che eredita un piccolo studio in una piccola città rurale abitata da strani personaggi. Il secondo è invece di ABC, si intitola Georgetown, sceneggiato da Will Fetters racconta dei giovani assisenti dei potenti brokers di Washington, una sorta di The Deep End ambientanto non nel mondo degli avvocati, ma in quello dell’economia.

    Tornando ad NBC, nella prossima stagione di The Office, oltre ad un nuovo boss che sostituisca Steve Carell, vedremo anche due new entry, un personaggio femminile molto bello e all’apparenza gentile e intelligente che sarà assistente del capoufficio, mentre il secondo sarà una giovane recluta neo assunto al dipartimento contabilità della Dunder Mifflin (che per inciso sarà il suo primo lavoro, di di cui sarà entusiasta, almeno all’inizio). Ricordiamo che la produzione sta anche cercando un volto per la figlia più vecchia di Stanley: tutti e tre i personaggi potrebbero essere promossi a regular, ma anche apparire semplicemente quali guest star.

    Due, infine, i nuovi pilot ordinati, il primo si chiama Bent, una romantic comedy di Tad Quill con protagonista una donna recentemente divorziata che tenta disperatamente di non innamorarsi del tipo che ha assunto per cambiare la cucina, mentre il secondo è un progetto di Lorne Michaels e Emily Spivey, descritto come un’occhiata irriverente all’essere genitori vista dagli occhi di una neo mamma lavoratrice (che mai avrebbe pensato di diventare genitore) e che deve fare i conti con un marito casalingo e genitori so-tutto-io.

    484

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI