My Name Is Earl 4, parlano Greg Garcia e Jason Lee (foto e video)

My Name Is Earl 4, parlano Greg Garcia e Jason Lee (foto e video)

My Name Is Earl 4, parlano Greg Garcia e Jason Lee (spoiler, foto e video)

da in In Evidenza, Interviste, My Name is Earl, NBC, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Sitcom, Spoiler, Video, greg-garcia
Ultimo aggiornamento:

    My Name Is Earl, serie che – come Weeds – risulta dispersa in Italia, tornerà sulla NBC il 25 settembre, e di seguito vi proponiamo gli estratti salienti di alcune interviste a Greg Garcia e Jason Lee, che contengono alcuni particolari, più o meno spoiler, sulla quarta stagione della serie.

    Cominciamo con la guerra verbale tra Alec Baldwin di 30 Rock e lo stesso Garcia: l’attore, ad inizio mese, si era ‘lamentato’ della poca promozione riservata dalla NBC alla serie di Garcia, cosa che ha scatenato le ire del creatore di Earl, che lo ha chiamato “psicotico narcisista”; pronta la risposta di Balwin, che gli ha dato dello Scientologista, e – per ora – l’ultima parola di Garcia, “Baldwin è un idiota”.

    Passando a cose più serie, My Name Is Earl tornerà alle origini, ossia alla sua lista, lasciata da parte nella terza stagione: secondo Garcia, “vogliamo tornare alla base di ciò che abbiamo amato fare nella prima stagione, con l’aggiunta di numerose guest star che, praticamente ogni settimana, interpreteranno dei personaggi pazzi”.

    La quarta stagione di Earl sarà una stagione movimentata, visto che, parola di Jason Lee “nell’ultimo episodio che abbiamo girato ero a tipo 30 piedi da terra, molto eccitante, il tipo di cose che avresti voluto fare sin da bambino”. L’attore, per la cronaca, si è detto contento di tornare a darsi da fare con la lista.

    Il karma per me significa non prendere mai niente per scontato, e con troppa compiacenza: mi piace fare lo show, mi diverto quando giriamo fino alle 1 del mattino, mi diverte avere il cast e la crew, i miei amici intorno a me, e farli ridere…mi piace quando siamo tutti ‘deliranti’”.

    Quanto agli altri personaggi, scopriremo perché Darnell è finito nella protezione testimoni, e ci sarà un “veramente delizioso” episodio Joy-centrico riguardo la maternità. David Arquette sarà la guest star della premiere nel ruolo di qualcuno che Earl ha quasi ucciso, cosa che Garcia ha definito “una delle cose peggiori fatte da Earl nel passato”.

    A proposito di guest star, nella serie vedremo anche Seth Green, cosa che ha fatto molto felice Jason Lee, dichiarotosi grande fan dell’attore.

    Rivedremo anche Beau Bridges, il padre di Earl, anche se non quanto in passato perché l’attore è impegnato per un nuovo show per la ABC. Secondo Jason Lee, però, il vero padre di Earl potrebbe essere Tom Selleck: “Mi piacerebbe averlo nello show come mio vero padre”, ha detto l’attore.

    La quarta stagione di Earl, infine, sarà sempre divertente come al solito: “Sin dal pilot, ha concluso Garcia, abbiamo cercato di mischiare umorismo e persone che vengono colpite in faccia, con personaggi che potessero sembrare reali al pubblico. Ho sempre pensato che queste cose siano le migliori per uno show, cose che mi fanno ridere e che mi fanno anche provare qualcosa”.

    My Name Is Earl Season 4 Promo

    649

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN In EvidenzaIntervisteMy Name is EarlNBCPersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneSitcomSpoilerVideogreg-garcia