Mtv, programmi speciali per il World Aids Day

Mtv, programmi speciali per il World Aids Day

per la giornata mondiale dedicata alla lotta contro l'aids che si celebra oggi Mtv italia propone un palinsesto speciale con tanti programmi e spot dedicati al tema, all'interno della campagna Staying alive

da in Attualità, Mtv, Programmi TV, Sky, Documentario, Musica
Ultimo aggiornamento:

    Oggi è la giornata mondiale dell’Aids e come ogni anno il canale musicale Mtv si schiera in prima linea per sostenere la lotta contro questo terribile male, e lo fa ovviamente a modo suo, con il linguaggio universale della musica, attraverso una programmazione speciale.

    Anche quest’anno Mtv fa indossare al suo logo il fiocchetto rosso, tradizionale simbolo che contraddistingue la lotta all’Aids, nel giorno in cui in tutto il mondo si dà vita al World Aids Day, progetto di sensibilizzazione che ha lo scopo di ricordare e porre l’attenzione sui milioni di persone affette dal virus dell’Hiv, il cui numero purtroppo continua a crescere facendo dell’Aids una vera e propria emergenza sanitaria a livello mondiale.
    Mtv, Aids

    Da dieci anni il network musicale sostiene questo progetto con Staying Alive, la campagna sociale promossa in tutto il globo che affida alla programmazione televisiva il compito di lanciare il messaggio della lotta all’Ais.
    Il palinsesto di Mtv Italia infatti oggi è tutto dedicato alla messa in onda di programmi speciali sull’importante argomento e di 5 spot legati all’iniziativa Staying Alive (creati da Chris Waitt e Henry Trotter, papà dei 3 pupazzi della serie tv Fur Tv, saranno trasmessi su tutti i canali della rete visibili su Sky).

    Tra le trasmissioni segnaliamo The Diary of Kelly Rowland, documentario di un’ora, in onda alle 19, che racconta il viaggio della cantante delle Destiny’s Child nei tre paesi dell’Africa maggiormente colpiti dal virus (Kenya, Tanzania e Sudafrica) in qualità di Ambasciatore della Fondazione Staying Alive. E per dare il buon esempio Kelly Rowland si sottoporrà al test dell’HIV.
    Dalle 23.30 a mezzanotte e trenta spazio invece al dibattito di “Xpress 2008”: uno speciale dedicato al confronto di opinioni sul tema dell’Aids tra giovani provenienti da Stati Uniti, Brasile, Repubblica Dominicana e Colombia e dunque diversi per età, etnia, cultura e religione.

    Un’occasione per parlare a tutti i ragazzi in modo schietto e diretto dei rischi legati al sesso non sicuro.

    In basso uno degli spot

    482

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàMtvProgrammi TVSkyDocumentarioMusica