Mtv: nel Palinsesto Autunno 2012 c’è poca musica (dirottata su Mtv Music)

Il palinsesto autunno 2012 segna la trasformazione di Mtv da canale musicale a tv generalista: i programmi di musica e i videoclip che ne hanno fatto la storia vengono spostati su Mtv Music

da , il

    MTV palinsesto autunno 2012

    Addio alla rotazione dei videoclip nel palinsesto autunno 2012 di Mtv Italia. Il nostro Paese ha appena completato il passaggio definitivo al digitale terrestre e da settembre (l’ormai ex) canale musicale completerà la sua svolta generalista iniziata tre anni fa. Nel palinsesto della prossima stagione, infatti, ci sarà poco spazio per la musica a vantaggio di una nuova programmazione dedicata allo stesso target (giovani tra i 15-34 anni) ma fatta di intrattenimento, informazione, approfondimento, reality e talent show, serie tv e produzioni originali. Tra i nuovi volti spiccano Caterina Guzzanti, Maccio Capatonda, Virginia Raffaele e Ubaldo Pantani. Ma non temete, se Mtv Italia si trasforma da canale tematico a tv generalista, la musica non scomparirà del tutto dal network: solo che sarà il piatto forte di Mtv Music.

    A 15 anni dal suo debutto in Italia, dunque, Mtv Italia si rinnova drasticamente e sposta tutta la programmazione musicale su Mtv Music. La rivoluzione avverrà con il palinsesto autunnale della prossima stagione, dove, come ampiamente anticipato, non sarà più la musica a farla da padrona. Tra le tante novità in arrivo da settembre spiccano numerose serie televisive americane come Buffy l’ammazzavampiri, Girls, Modern Family, New Girl, nuove produzioni originali sulla scia del successo del docureality Ginnaste – Vite parallele, e nuovi format italiani come MTG – Maccio Capatonda (in arrivo da gennaio 2013) e La bestia. Confermati gli show di successo come Jersey Shore, con i tamarri italo-americani, e I soliti idioti, con Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio.

    Le novità non finiscono qui. La svolta generalista comporta anche che dal 16 settembre entrerà nei dati Auditel, con l’obiettivo di arrivare a una media giornaliera dell’1.5% di share solo nella fascia di età compresa tra i 15 e i 34 anni.

    Abbiamo sempre avuto un rapporto critico con Auditel – ha dichiarato l’amministratore delegato di Mtv Italia, Giampaolo Tagliavia, durante la presentazione dei palinsesti autunnali – , ma sempre molto dialettico. Abbiamo una persona nel comitato tecnico e abbiamo sempre lavorato con loro. Ci sono ancora elementi su cui lavorare, per esempio il focus sulla fascia 15-34 anni, ma intanto entriamo perché quando fai un investimento così importante e dichiari di volertela giocare con i più grandi devi poter garantire un ritorno dell’investimento.

    E così mentre Mtv Italia diventa il nuovo canale d’intrattenimento per i giovani adulti italiani, Mtv Music diventa nuova la casa della musica del network. Sarà, infatti, il canale 67 del digitale terrestre a continuare a trasmettere format come Behind the Music o Storytellers, i migliori videoclip italiani e stranieri, le classifiche ufficiali dei singoli più scaricati in Italia e in Europa, i nuovi talenti emergenti italiani e stranieri, i grandi concerti live di MTV in Italia e nel mondo.

    Ma vediamo ora nel dettaglio cosa ci aspetta dall’autunno 2012 su Mtv.

    Se il buongiorno si vede dal mattino, i telespettatori inizieranno la giornata con i Pop Up Video, e i suoi approfondimenti sugli artisti e sulle band, Randy Jackson presents America’s Best Dance Crew, il talent show sul ballo di strada più famoso del mondo, Plain Jane-la nuova me, il makeover show che dispensa consigli sul look alle protagoniste, e il lussuoso e stravagante Extreme Cribs.

    All’ora di pranzo andranno in onda le serie tv più amate e seguite: Buffy L’Ammazzavampiri, La vita segreta di una teenager americana, Jersey Shore e Scrubs. Mentre nel pomeriggio spazio ai docu-reality Ginnaste – Vite parallele, Calciatori, una nuova serie dedicata ad alcune giovani promesse del calcio italiano, e Ballerine, incentrata invece sugli allievi di una delle più famose accademie di danza classica.

    Per quanto riguarda il prime time, la serata del lunedì ha in serbo la sesta inedita stagione di Jersey Shore e i suoi due spin-off, Pauly D da Jersey Shore a Las Vegas e Snooki e Jwoww contro tutti. Il martedì sarà una serata soprannaturale con Teen Wolf, True Blood e Death Valley, mentre da novembre arrivano la seconda serie di Diario di una Nerd Superstar e l’inedita I Just want my Pants Back. Al mercoledì film e la nuova serie Hbo Girls, mentre il giovedì spazio al divertimento con I Soliti Idioti e la pluripremiata sitcom Modern Family. Venerdì sera andranno in onda le puntate di prime time di Calciatori e Ginnaste-Vite Parallele e Non cresce l’erba, una nuova serie di ironiche inchieste sul calcio scommesse che ha sconvolto l’Italia. Film horror al sabato e domenica incentrata sull’infotainment con Il Testimone di Pif e le nuove puntate di MTV News.

    Infine in seconda serata saranno trasmessi i migliori episodi delle serie animate più irriverenti del piccolo schermo, South Park, Crash Canyon e Beavis & Butt-head, e gli show comici di Mtv Us Ridiculousness, Pranked e Punk’d.