Morto Philip Seymour Hoffman, lutto anche per la tv: stop alla comedy Happysh?

Morto Philip Seymour Hoffman, lutto anche per la tv: stop alla comedy Happysh?

Morto Philip Seymour Hoffman, lutto anche per la tv: l'attore era produttore e protagonista di Happysh, comedy ordinata da Showtime qualche giorno fa

    Una morte che colpisce anche il piccolo schermo quella di Philip Seymour Hoffman, visto che l’attore premio Oscar sarebbe dovuto apparire nella comedy Showtime – da lui prodotta e interpretata – Happysh, fu Trending Down, che la rete cable aveva ordinato qualche giorno fa.

    Philip Seymour Hoffman è stato trovato morto nel bagno della sua abitazione a New York, nel quartiere di Manhattan: l’attore – come riportano i media americani – è morto quasi sicuramente per overdose, visto che polizia e medici, intervenuti dopo l’allarme lanciato da un suo amico sceneggiatore, lo hanno trovato con una siringa infilata nel braccio.

    Nominato quattro volte agli Oscar, vincitore nel 2005 per il ruolo di Truman Capote in A sangue freddo, Hoffman aveva già avuto in passato problemi di droga, tanto che qualche mese fa si era ricoverato 10 giorni in un centro di riabilitazione per abuso di eroina.

    Ma la scomparsa dell’attore non scuote solo il mondo del cinema: qualche giorno fa Showtime aveva infatti ordinato Happysh, dramedy con protagonista Hoffman nel ruolo dell’ex proprietario di un’agenzia pubblicitaria che viene comprata da terzi, persone che hanno la metà dei suoi anni e sono ossessionati dalla cultura social.

    Lo show – che vede(va) protagonisti anche Rhys Ifans e Kathryn Hahn – era stato presentato un paio di settimane fa al Television Critics Association winter press tour ed aveva ottenuto recensioni positive, anche perché descritto come ‘un attacco alla cultura ossessionata dalla giovinezza e un esame dark e comico di quello che conta… o non conta‘.

    Non è chiaro quale fine farà Happysh- in lavorazione da due anni e ordinata in gran parte perché vi era coinvolto l’attore, che la critica ha definito colonna portante dello show – per ora Showtime definisce Hoffman ‘Uno degli attori più bravi e brillanti della nostra generazione: aveva un talento comico ed è stato un privilegio e un piacere lavorare con lui. Siamo devastati dalla sua scomparsa, i nostri pensieri vanno tuttialla sua famiglia‘, composta dalla compagna Mimi O’Donnell e il loro tre figli, Willa, Tallulah e Cooper.

    Se poi la serie andrà avanti con un nuovo protagonista, questo è tutto da vedere.

    388

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI