Morto Neil Fingleton, il gigante Mag di Game of Thrones

L'attore de Il Trono di Spade aveva 36 anni ed è stato colto da infarto.

da , il

    Morto Neil Fingleton, il gigante Mag di Game of Thrones

    E’ morto Neil Fingleton, celebre attore di Game of Thrones, serie tv in cui interpretava il gigante Mag. Il decesso è avvenuto a causa di un infarto che ha stroncato Fingleton alla giovane età di 36 anni. L’attore, noto per il suo ruolo nella serie tv HBO, in cui interpretava uno degli autori dell’attacco alla Barriera guidato da Mance Rayder, aveva partecipato anche ad altri progetti televisivi e cinematografici, tra cui X-Men, dopo aver abbandonato il mondo dello sport.

    Neil Fingleton, morto sabato 25 febbraio 2017, era conosciuto come il gigante Mag di Game of Thrones, ma anche come l’uomo più alto del Regno Unito, grazie ai suoi 232 centimetri d’altezza. Il Daily Mail ha comunicato la sua morte, avvenuta per infarto, a Durham, sua città natale.

    La carriera di Neil Fingleton è iniziata nel mondo dello sport, dove grazie alla sua altezza è presto diventato un giocatore di basket dal 2004 al 2007, in diverse nazioni, tra cui Inghilterra, Spagna, Italia, Grecia e Cina, giocando nelle squadre dei Boston Frenzy, CB Illescas, Tees Valley Mohawks e CB Ciudad Real.

    In seguito Neil ha abbandonato il mondo del basket per iniziare la sua carriera televisiva e cinematografica.

    L’attore è noto al pubblico del piccolo schermo per il ruolo interpretato nella serie tv di HBO, Il Trono di Spade, dove dava il volto, dal 2014, al gigante Mag the Mighty, uno degli autori dell’attacco alla Barriera guidato da Mance Rayder.

    Inoltre Neil ha partecipato, nel 2007, al documentario Superhuman: Giants, dedicato agli uomini più alti del mondo. In seguito è apparso, con Michael Fassbender e James McAvoy, per alcuni momenti in X-Men: l’inizio, in cui interpretava una guardia del corpo.

    Neil ha recitato anche in 47 Ronin, insieme al celebre attore Keanu Reeves e successivamente in Jupiter – Il destino dell’Universo. Recentemente l’attore ha avuto una parte anche nella serie tv Doctor Who dove ha interpretato il Fisher King, Re Pescatore, nell’episodio Before The Flood.

    Fingleton era uno dei 25 uomini più alti del mondo, ma ha sempre dichiarato di non essere infastidito dalla sua altezza, grazie anche alla quale, ha trovato diversi lavori: ‘So di suscitare scalpore ovunque io vada. Le persone tirano fuori le macchine fotografiche ma la cosa non mi crea problemi. La mia altezza non mi ha mai imbarazzato. Mi piacciono le mie dimensioni. Perché mi rendono unico e originale.’

    La famiglia non ha ancora rilasciato dichiarazioni sulla morte di Neil Fingleton o su quando si svolgeranno i funerali, ma sicuramente il cast de Il Trono di Spade sarà stretto attorno ai famigliari dell’attore, deceduto a soli 36 anni per un arresto cardiaco.